Home / COMUNI / DIAMANTE / Diamante non sarà Capitale italiana della Cultura 2024

Diamante non sarà Capitale italiana della Cultura 2024

Il comune della Riviera dei Cedri non è stato inserito tra le 10 località finaliste nella selezione del Ministero della Cultura. C’è Unione dei Comuni Paestum-Alto Cilento.

mary ristorante pizzeria santa maria del cedro calabria

Il Ministero della Cultura ha reso note oggi le 10 finaliste per l’edizione del 2024 della Capitale italiana della Cultura.

Tra queste non figura Diamante, rinomato centro turistico della Rivera dei Cedri, che aveva avanzato tempo fa la sua candidatura, come avevamo raccontato in un nostro articolo.

Ecco le città finaliste che si contendono il titolo di Capitale della Cultura per il 2024:

  • Ascoli Piceno
  • Chioggia (VE)
  • Grosseto
  • Mesagne (BR)
  • Pesaro
  • Sestri Levante con il Tigullio (GE)
  • Siracusa
  • Unione dei Comuni Paestum-Alto Cilento
  • Viareggio (LU)
  • Vicenza.   

“Le città selezionate – informa il dicastero – verranno sentite in video-conferenza il prossimo 3 e 4 marzo 2022 da parte della Giuria presieduta da Silvia Calandrelli che dovrà poi indicare al ministro Dario Franceschini la candidatura ritenuta più idonea.

Negli anni il titolo di Capitale della Cultura è stato assegnato alle Città di Cagliari, Lecce, Perugia, Ravenna e Siena nel 2015; Mantova nel 2016; Pistoia nel 2017, Palermo nel 2018, Parma nel 2020 e nel 2021, Procida è la capitale del 2022, Bergamo e Brescia saranno le capitali nel 2023. 


About Andrea Polizzo

Giornalista professionista dal 2010 e blogger. Sin dal 2005 matura esperienze con testate regionali di carta stampata, on-line e televisive. Attualmente collabora con il mensile d'inchiesta ambientale Terre di Frontiera e con il network VicenzaPiù. Ideatore di blogtortora.it, caporedattore e coordinatore di www.infopinione.it.

Check Also

tari praia santa maria del cedro

Santa Maria del Cedro, approvato il piano Tari e le tariffe. Opposizione critica

Il Consiglio comunale di Santa Maria del Cedro ha licenziato gli atti relativi alla Tari …