Home / IN PRIMO PIANO / Scalea, rifiuti: chiesti finanziamenti per 2 milioni di euro

Scalea, rifiuti: chiesti finanziamenti per 2 milioni di euro

Ammodernamento di impianti e mezzi. La Giunta ha approvato gli elaborati e attende la risposta del Ministero per la Transizione ecologica.


Circa 2 milioni di euro da investire nel settore dei rifiuti saranno chiesti dal Comune di Scalea al Ministero per la Transizione ecologica.

Le somme – spiegano da via Plinio il Vecchio – se ottenute, saranno investite per ammodernare il ciclo di trattamento. La Giunta, in una recente seduta ha approvato due progetti su proposta dell’assessore all’Ambiente Davide Manco.

“I progetti – si legge in una nota – riguardano il miglioramento e la meccanizzazione della rete di raccolta differenziata dei rifiuti urbani, per un valore complessivo di circa 996 mila euro, e l’ammodernamento, con anche l’ampliamento di impianti esistenti, e realizzazione di nuovi impianti di trattamento e riciclo dei rifiuti urbani provenienti dalla raccolta differenziata, per circa 1 milione di euro.

I progetti, qualora ammessi a finanziamento – spiegano dal municipio -, saranno realizzati interamente con fondi ministeriali e troverà dunque apposita copertura finanziaria attraverso l’iscrizione a bilancio con vincolo in entrata, non comportano oneri né diretti né indiretti sul bilancio dell’ente e saranno successivamente inseriti nel programma biennale delle forniture e dei servizi e nel programma triennale delle opere pubbliche.

In particolare il progetto ricadente nella line B dell’intervento prevede la realizzazione di una compostiera di comunità“.


About Redazione

Tutti gli articoli frutto delle richieste di diffusione di comunicati stampa sono curati dalla Redazione di www.infopinione.it. Mail to: redazione@infopinione.it

Check Also

Perrotta sindaco scalea omicidio suicidio

Omicidio suicidio Scalea, Perrotta: “Comunità scossa”

Così il sindaco di Scalea Giacomo Perrotta dopo l’omicidio suicidio avvenuto nella notte in via …