Home / IN PRIMO PIANO / Tortora, un edificio comunale e case di privati a disposizione di profughi ucraini

Tortora, un edificio comunale e case di privati a disposizione di profughi ucraini

La struttura nel centro storico tortorese è stata di recente ristrutturata. Anche alcune famiglie hanno offerto accoglienza.

aronne pasticceria marcellina santa maria cedro calabria

Il Comune di Tortora informa di aver manifestato a protezione civile calabrese e prefetto di Cosenza la disponibilità di un immobile da allestire per ospitare i profughi di guerra provenienti dall’Ucraina.

“L’amministrazione comunale di Tortora – si legge nella comunicazione -, nell’esprimere vicinanza e solidarietà alla popolazione ucraina, manifesta disponibilità ad accogliere i profughi di guerra ucraini in una struttura di proprietà dell’ente comunale, recentemente ristrutturata e sita nel centro storico di Tortora.

Tale edificio potrà essere allestito dal vostro organismo nel modo più consono a garantire i requisiti
minimi di accoglienza.

Inoltre, si comunica che nella comunità tortorese diverse famiglie hanno dato disponibilità per
accogliere i profughi provenienti dall’ucraina”.

SEGUI INFOPINIONE SU TELEGRAM

In merito, un’analoga iniziativa è stata comunicata ieri dal confinate Comune di Praia a Mare, come riportato in un nostro precedente articolo. Da ricordare inoltre che, oltre alle molteplici raccolte di beni di prima necessità da inviare nei centri di accoglienza dei profughi che lasciano l’Ucraina, oggi pomeriggio a Scalea è prevista una Marcia della Pace.


About Redazione

Tutti gli articoli frutto delle richieste di diffusione di comunicati stampa sono curati dalla Redazione di www.infopinione.it. Mail to: redazione@infopinione.it

Check Also

praia straordinaria nino frassica

Nino Frassica & Los Plaggers Band: Praia Straordinaria è musica e comicità

Questa sera il live di Nino Frassica & Los Plaggers Band in Piazza della Resistenza …