Home / IN PRIMO PIANO / Ecco la nuova Giunta della Regione Basilicata, Bardi: “Nuova nelle persone e nelle deleghe”

Ecco la nuova Giunta della Regione Basilicata, Bardi: “Nuova nelle persone e nelle deleghe”


Nel nuovo esecutivo Gerardo Bellettieri (FI), Vincenzo Acito (FI), Vincenzo Baldassarre (fuori da FdI), Donatella Merra e Francesco Fanelli.


Il presidente Vito Bardi ha indicato oggi la nuova Giunta della Regione Basilicata.

Dell’esecutivo fanno parte Gerardo Bellettieri, che prenderà le deleghe alle Attività produttive, formazione, lavoro e sport, Vincenzo Acito, Ambiente ed energia, Vincenzo Baldassarre avrà la delega dell’Agricoltura.

Restano in Giunta Donatella Merra alle Infrastrutture e Francesco Fanelli che assumerà anche la vicepresidenza e prenderà le deleghe alla Sanità e alle politiche sociali. Fuori Cupparo, Leone e Rosa.

SEGUI INFOPINIONE SU GOOGLE NEWS

Tra i nuovi componenti della Giunta anche Baldassarre, fresco di fuoriuscita da Fratelli d’Italia e che ha detto: “I miei elettori e tantissimi cittadini chiedono a tutti noi di fare presto. Per questo motivo ho deciso di lasciare Fratelli d’Italia, che al momento ha una posizione rigida che non condivido, la quale impedisce una rapida soluzione.

Il mio impegno resta all’interno della maggioranza, a sostegno del presidente Bardi e del mandato consegnatoci dai cittadini: il cambiamento si fa governando”.

Bardi ha invece detto: “Mi dispiace della decisione dei vertici nazionali di Fratelli d’Italia, ma la mia porta verso gli esponenti locali del partito resta aperta, a dimostrazione della mia volontà di dialogo”.

Il governatore ha poi rivolto ringraziamenti ai nuovi assessori e a quelli precedenti e ai cittadini lucani ha detto: “Questa giunta è nuova nelle persone e nelle deleghe, perché vogliamo rilanciare la sfida del cambiamento che i nostri concittadini ci hanno lanciato dopo anni di malgoverno.

Il mio appello a tutti i lucani è di essere uniti, di sostenerci in questo sforzo senza precedenti, per vincere le crisi che ci hanno colpito e quelle che arriveranno”.


About Redazione

Tutti gli articoli frutto delle richieste di diffusione di comunicati stampa sono curati dalla Redazione di www.infopinione.it. Mail to: redazione@infopinione.it

Check Also

tari praia

Praia a Mare, Tari: voto contrario dell’opposizione, ecco perché

Amare Praia: “La previsione di spesa per l’anno in corso non tiene conto degli aumenti …