Home / CRONACA / Maltempo, Bomba d’acqua sulla Riviera dei Cedri: allagata sala consiliare di Scalea

Maltempo, Bomba d’acqua sulla Riviera dei Cedri: allagata sala consiliare di Scalea


Infiltrazione d’acqua durante manifestazione di fine anno con i bambini dell’istituto comprensivo. Detriti trasportati dalla pioggia sulla Ss 18.


Il Maltempo fa sentire il suo perso sulla Riviera dei Cedri con una bomba d’acqua caduta in mattinata sul territorio.

Disagi lievi si sono registrati un po’ ovunque, ma gli effetti del forte quanto breve temporale si sono fatti sentire in particolare a Scalea. Ecco una nota diramata da via Plinio il Vecchio.

“L’amministrazione comunale informa che sono in corso controlli del territorio per arginare le situazioni di emergenza dovute all’improvviso e violento temporale che si è abbattuto pochi minuti fa sulla nostra città.

Purtroppo la grande quantità di pioggia ha causato una infiltrazione d’acqua nella sala consiliare durante la manifestazione di fine anno con i bambini dell’istituto comprensivo.

Abbiamo provveduto prontamente a sgombrare la sala, a mettere in sicurezza i bambini e, al contempo, a chiedere l’immediato intervento alla ditta esecutrice dei lavori.

Ci scusiamo per l’inconveniente e provvederemo in breve tempo a far ripristinare la sala consiliare verificando eventuali responsabilità”.

Le forti piogge, sempre a Scalea, hanno provocato anche il riporto di detriti su un tratto della Ss 18, nelle vicinanze del bivio per località Petrosa. Sul posto erano presenti la polizia municipale e i vigili del fuoco.


About Andrea Polizzo

Giornalista professionista dal 2010 e blogger. Sin dal 2005 matura esperienze con testate regionali di carta stampata, on-line e televisive. Attualmente collabora con il mensile d'inchiesta ambientale Terre di Frontiera e con il network VicenzaPiù. Ideatore di blogtortora.it, caporedattore e coordinatore di www.infopinione.it.

Check Also

tari praia

Praia a Mare, Tari: voto contrario dell’opposizione, ecco perché

Amare Praia: “La previsione di spesa per l’anno in corso non tiene conto degli aumenti …