Home / CRONACA / Praia a Mare, presunta intimidazione all’ex consigliera Norina Scorza

Praia a Mare, presunta intimidazione all’ex consigliera Norina Scorza


L’avvocato ed ex consigliera comunale: “Atto di intimidazione? Non lo so. Quel che è certo è che i vigliacchi rimangono sempre vigliacchi”.

aronne pasticceria marcellina santa maria cedro calabria

Un presunto atto intimidatorio si è verificato la notte scorsa a Praia a Mare. Destinatario del vile gesto è l’avvocato Norina Scorza, ex consigliere comunale di minoranza.

A dare notizia dell’accaduto è stata lei stessa, con un post pubblicato questa mattina sul suo profilo Facebook.

Atto di intimidazione? Non lo so. Quel che è certo è che i vigliacchi rimangono sempre vigliacchi“.

Breve e secco il commento dell’avvocato alla foto che ritrae il danno subito: un componente di un lampione lanciato nel giardino di casa che ha anche leggermente danneggiato un’auto di sua proprietà.

Immediate le reazioni. La bacheca Facebook della Scorza è stata riempita di messaggi di vicinanza e solidarietà, oltre che di condanna per il grave e ingiustificabile atto, che arrivano anche da esponenti della politica locale.

“Non sappiamo quale mente lucida o labile che sia – scrive il gruppo Amare Praia – possa aver congegnato e messo in atto un’azione di questo genere.  Confidiamo però nel lavoro delle Forze dell’Ordine con la speranza che si arrivi presto all’individuazione dei colpevoli.

Praia non può essere terreno di scontro violento e noi tutti onesti cittadini non possiamo e non dobbiamo accettare una deriva del genere. 

Di certo non aiuta il clima di forte tensione sociale, di odio e di vera e propria “caccia al nemico” alimentato dalle feroci polemiche che per mesi hanno tenuto banco sui profili social di vari gruppi. Polemiche che ancora continuano con critiche ed offese personali ai limiti della decenza che spesso violano le norme che regolano l’accesso a queste piattaforme.

Invitiamo tutti a più miti consigli e ad abbassare i toni del confronto. La campagna elettorale è finita. E forse qualcuno non lo ha ancora capito.

Noi condanniamo il grave ed ingiustificabile atto compiuto ai danni dell’avvocato Scorza, un’azione vigliacca che per la dinamica dell’accaduto poteva avere ben altre e più serie conseguenze. Un’azione che colpendo questa rispettata professionista, lede la dignità di tutti i praiesi onesti”.   


About Pierina Ferraguto

Giornalista pubblicista dal 2013. Laureata in Filosofia e scienze della comunicazione e della conoscenza all'Università della Calabria. Dal 2006 al 2008 lavora come stagista nella redazione di Legnano de Il Giorno. In Calabria lavora con testate regionali di carta stampata e televisive.

Check Also

praia consiglieri

Amare Praia, interrogazione a De Lorenzo su attività dei consiglieri delegati: “Approvate 4 deliberazioni in maniera irregolare”

“Perché consiglieri delegati svolgono attività degli assessori”? Il gruppo di minoranza chiede lumi al sindaco …