Home / COMUNI / CETRARO / Peppino di Capri in concerto a Cetraro il 18 agosto

Peppino di Capri in concerto a Cetraro il 18 agosto

Secondo appuntamento della kermesse “Cetraro summer fest 2022”. L’artista caprese ripercorrerà i suoi sessantacinque anni di carriera.


Dopo Fiorella Mannoia il 18 agosto arriva a Cetraro Peppino di Capri. Una delle voci più amate di sempre sarà in concerto dal Porto turistico nell’ambito del secondo appuntamento della kermesse “Cetraro summer fest 2022”.

Dall’incantevole palcoscenico della darsena turistica l’artista caprese ripercorrerà i suoi sessantacinque anni di carriera caratterizzata da grandi successi che lo hanno reso famoso in tutto il mondo. Da “Roberta” a “Champagne”, da “Let’s twist again” (primo Disco d’oro con un milione e duecentomila copie vendute) a “St. Tropez twist”, da “Non lo faccio più” a “Me chiamme ammore, da “Voce ’e notte” a “Un grande amore e niente più”, da “Malatia” a “Nun è peccato” (un 45 giri che vendette un milione di copie), da “E mo’ e mo’” a “Il sognatore” e tanti altri ancora.

“Dopo aver festeggiato cinquant’anni anni di carriera nel 2009 a Modamare, Peppino Di Capri, torna a Cetraro il 18 agosto per festeggiare i suoi sessantacinque anni di carriera – dichiara il giornalista e conduttore Francesco Occhiuzzi, direttore artistico della kermesse “Cetraro summer fest 2022” – e nel corso della serata verrà insignito con un premio alla carriera.

E’ uno spettacolo molto bello che è un omaggio a quel genere di artisti cosiddetti “da night” come Fred Bongusto, Franco Califano, Bruno Martino e lo stesso Peppino Di Capri, per i quali, purtroppo, non c’è stato un ricambio generazionale nel contesto della musica italiana.

Per questo è ancora più importante avere a Cetraro un artista come Peppino Di Capri dove sul palcoscenico insieme alla sua voce e alla sua musica, si ripercorreranno sessantacinque anni di melodie indimenticabili insieme alle interpretazioni dei classici napoletani in chiave moderna che hanno fatto la storia della canzone italiana”.

Una lunga carriera sempre sulla cresta dell’onda quella di Peppino Di Capri e l’amore del pubblico che lo segue sempre con grande affetto.

Peppino di Capri ha raggiunto il successo alla fine degli anni Cinquanta, grazie alle sue interpretazioni dei classici napoletani in chiave moderna. E’ stato l’unico cantante italiano a salire sullo stesso palco calcato dai Beatles, in occasione dei loro tre leggendari concerti italiani: Milano, Genova e Roma.

Il grande successo arriva nel 1958 con il brano “Nun è peccato”, evergreen della canzone napoletana. Nel 1970 vince il Festival della Canzone Napoletana, con la canzone: “Me chiamme ammore” e poi due Festival di Sanremo nel 1973 con “Un grande amore e niente più”, e poi ancora nel 1976 con “Non lo faccio più”. Tra i suoi più grandi successi “Champagne” e “Roberta”.

INFO E PRENOTAZIONI 0982/1990058


About Redazione

Tutti gli articoli frutto delle richieste di diffusione di comunicati stampa sono curati dalla Redazione di www.infopinione.it. Mail to: redazione@infopinione.it

Check Also

Perrotta sindaco scalea omicidio suicidio

Omicidio suicidio Scalea, Perrotta: “Comunità scossa”

Così il sindaco di Scalea Giacomo Perrotta dopo l’omicidio suicidio avvenuto nella notte in via …