Home / COMUNI / CETRARO / Salvataggi in mare della Guardia costiera a Praia a Mare, Diamante e Cetraro

Salvataggi in mare della Guardia costiera a Praia a Mare, Diamante e Cetraro

Salvataggi in mare: tre ragazzi a bordo di un pattino, 4 adulti a bordo di una  imbarcazione ed un bagnante in difficoltà. 

aronne pasticceria marcellina santa maria cedro calabria

Salvataggi in mare effettuati nelle scorse ore dalla guardia costiera lungo i litorali di Praia a Mare, cetraro e Cirella di Diamante.

Gli interventi sono seguiti alle numerose richieste di soccorso pervenute alle Sale Operative di Circomare Maratea e Circomare Cetraro a causa dell’improvviso peggioramento delle condizioni meteo.

SEGUI INFOPINIONE SU GOOGLE NEWS

Salvataggi in mare: Praia a Mare

La Guardia Costiera di Maratea nel pomeriggio del 10 agosto 2022 ha condotto e portato a  termine un’operazione di soccorso a favore di tre ragazzi che a bordo di un pattino non  riuscivano più a rientrare sulla spiaggia da cui erano usciti.

Il tutto a causa di un peggioramento  improvviso delle condizioni meteo, determinate da pioggia, vento e mare mosso. La Sala Operativa di Maratea, ricevuta la richiesta di soccorso, inviava dal litorale di Praia a  Mare nelle acque antistanti l’isola di Dino, la dipendente M/V CP 533 ed il Battello veloce litoraneo G.C. A84 che, nonostante la burrasca in corso, giungevano sul luogo e  provvedevano al recupero dei tre malcapitati che nel frattempo avevano trovato riparo lungo il costone dell’isola di Dino in attesa dei soccorsi.

Gli stessi, successivamente condotti  presso il porto di Maratea, venivano affidati alle cure del personale del 118 già presente in  banchina. Dal triage eseguito dal personale medico emergeva che i ragazzi risultavano essere in stato di shock ma comunque in buone condizioni generali.

Cetraro e Cirella di Diamante

La motovedetta S.A.R. CP 851, partita dal porto di  Cetraro, ha prima prestato soccorso ad un’unità da diporto con motore in avaria, con 4 persone a bordo, nelle acque antistanti la Scogliera dei Rizzi in località Lampetia del Comune di Cetraro e poi salvato un bagnante in difficoltà presso l’isola di Cirella del Comune di Diamante il quale non riusciva a raggiungere la riva. Anche questa volta,  tutti i malcapitati sono stati trovati spaventati, ma in un buono stato di salute

“Al fine di prevenire l’insorgere di episodi analoghi – spiega la Guardia costiera -, si invitano tutti gli utenti del mare a  prendere visione dei bollettini meteorologici prima di pianificare nei prossimi giorni qualsiasi  attività e/o escursione, soprattutto a cavallo del ponte di Ferragosto già oggetto di un avviso di allerta meteo”. 


About Andrea Polizzo

Giornalista professionista dal 2010 e blogger. Sin dal 2005 matura esperienze con testate regionali di carta stampata, on-line e televisive. Attualmente collabora con il mensile d'inchiesta ambientale Terre di Frontiera e con il network VicenzaPiù. Ideatore di blogtortora.it, caporedattore e coordinatore di www.infopinione.it.

Check Also

Perrotta sindaco scalea omicidio suicidio

Omicidio suicidio Scalea, Perrotta: “Comunità scossa”

Così il sindaco di Scalea Giacomo Perrotta dopo l’omicidio suicidio avvenuto nella notte in via …