Home / CRONACA / Maltempo in Riviera dei Cedri, Scalea chiede stato di calamità

Maltempo in Riviera dei Cedri, Scalea chiede stato di calamità

L’amministrazione comunale inoltrerà la richiesta alla Regione Calabria. Rischio carenza acqua per i danni del maltempo all’impianto idrico.


“A seguito delle ingenti e straordinarie piogge che si sono abbattute oggi sulla città di Scalea, visti i successivi sopralluoghi effettuati direttamente dal sindaco che ha allertato i vigili del fuoco e la Protezione civile regionale, constatati i danni arrecati dal maltempo, la Giunta comunale delibererà la richiesta dello stato di calamità naturale da inoltrare alla Regione Calabria per il riconoscimento degli aiuti economici ai cittadini ed alle aziende che hanno patito danni”.

SEGUI INFOPINIONE SU GOOGLE NEWS

Questo quanto comunicato dall’amministrazione comunale di Scalea a seguito del maltempo di oggi (come abbiamo scritto in altri articoli) che ha interessato tutta la Riviera dei Cedri.

Da via Plinio il Vecchio avvertono inoltre che si potrebbero verificare carenze di acqua a causa di danni all’impianto elettrico del sistema idrico, resi noti da Sorical.


About Pierina Ferraguto

Giornalista pubblicista dal 2013. Laureata in Filosofia e scienze della comunicazione e della conoscenza all'Università della Calabria. Dal 2006 al 2008 lavora come stagista nella redazione di Legnano de Il Giorno. In Calabria lavora con testate regionali di carta stampata e televisive.

Check Also

abbonamenti treno

Aumento abbonamenti treno, Occhiuto: “Rimborseremo, ma vi spiego cosa è successo”

Contratto capestro con Trenitalia firmato dalla Giunta Oliverio alla base dell’aumento degli abbonamenti del treno …