Home / IN PRIMO PIANO / Praia, a mare con… Stefano Zecchi

Praia, a mare con… Stefano Zecchi

Prosegue con Stefano Zecchi, filosofo ed estetologo, la rassegna curata dal giornalista Egidio Lorito. Presentazione in anteprima nazionale del suo ultimo saggio.

aronne pasticceria marcellina santa maria cedro calabria

La rassegna d’autore “Praia, a mare con…” prosegue lungo l’itinerario della XVI edizione.

SEGUI INFOPINIONE SU GOOGLE NEWS

“Questa sera, giovedì 22 settembre 2022, dalle 19 in Piazza I di Praia a Mare, ospiteremo un filosofo ed estetologo del calibro di Stefano Zecchi che, in anteprima nazionale, presenterà il suo ultimo saggio In nome dell’amore. Le molte forme di un sentimento antico e misterioso (Mondadori, 2022).

Un appuntamento da non perdere”, fa sapere il curatore della rassegna, il giornalista Egidio Lorito.

Stefano Zecchi, nato a Venezia nel 1945, già professore ordinario di Estetica all’Università degli Studi di Milano, dopo essere diventato ordinario di Filosofia teoretica all’Università degli Studi di Padova, è stato membro del Gruppo di lavoro interministeriale per il Patrimonio Mondiale dell’Unesco e presidente dell’Accademia di Belle Arti di Brera.

È presidente del Musco delle Scienze di Trento. Romanziere e saggista, svolge da oltre trent’anni una regolare attività di editorialista su quotidiani e settimanali. Da Mondadori ha pubblicato, tra gli altri, i saggi
L’artista armato (1998), L’uomo è ciò che guarda (2005, premio Hemingway), Le promesse della bellezza (2006), Il lusso (2015), Paradiso Occidente (2016) e i romanzi Quando ci batteva forte il cuore (2010, premio Acqui Storia, e premio delle Biblioteche di Roma), Rose bianche a Fiume (2014), L’amore nel
fuoco della guerra 2018, premio Niccolò Tommaseo) e Anime nascoste (2020).


About Redazione

Tutti gli articoli frutto delle richieste di diffusione di comunicati stampa sono curati dalla Redazione di www.infopinione.it. Mail to: redazione@infopinione.it

Check Also

Perrotta sindaco scalea omicidio suicidio

Omicidio suicidio Scalea, Perrotta: “Comunità scossa”

Così il sindaco di Scalea Giacomo Perrotta dopo l’omicidio suicidio avvenuto nella notte in via …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.