Home / CRONACA / Scalea, uccide la compagna e si toglie la vita: tragedia nella notte

Scalea, uccide la compagna e si toglie la vita: tragedia nella notte

Omicidio suicidio in via Borsellino. Uccide la compagna prima di togliersi la vita. Sul posto forze dell’ordine e magistrato.


Avrebbe prima rivolto un arma da fuoco verso la propria compagna, uccidendola. Poi contro sé stesso, suicidandosi.

Sono questi i contorni di una tragedia avvenuta nella notte appena trascorsa a Scalea. Un dramma che man mano che passano le ore e filtrano informazioni assume l’aspetto di un omicidio-suicidio.

È successo in via Paolo Borsellino, una delle tante traverse di via Lauro e nella quale sono presenti numerose attività commerciali.

SEGUI INFOPINIONE SU GOOGLE NEWS

Su alcuni siti di notizie locali come Miocomune sono stati resi noti i nomi dei protagonisti di questa tragedia. Lui, Antonio Russo, una guardia giurata. Lei, Ilaria Sollazzo. I due, entrambi molto giovani, avevano una relazione sentimentale da tempo.

Sul luogo sono poi giunte le forze dell’ordine per avviare le indagini e chiarire l’esatta dinamica di quanto avvenuto, e il magistrato di turno dalla procura di Paola.


About Andrea Polizzo

Giornalista professionista dal 2010 e blogger. Sin dal 2005 matura esperienze con testate regionali di carta stampata, on-line e televisive. Attualmente collabora con il mensile d'inchiesta ambientale Terre di Frontiera e con il network VicenzaPiù. Ideatore di blogtortora.it, caporedattore e coordinatore di www.infopinione.it.

Check Also

percettori reddito di cittadinanza

Diamante, al via i progetti per i percettori del Reddito di Cittadinanza

Partono i progetti Puc per i percettori di reddito di cittadinanza. 20 lavoratori pronti a …