Home / CRONACA / Bomba d’acqua su Praia a Mare, allagamenti e colate di fango

Bomba d’acqua su Praia a Mare, allagamenti e colate di fango

Una bomba d’acqua ha colpito la Città dell’Isola questa mattina. In pochi istanti strade e case allagate da acqua e fango.

aronne pasticceria marcellina santa maria cedro calabria

Sono bastati pochi minuti per creare il disagio che ora inizia a diventare “consueto” a Praia a Mare.

E lo stesso avviene in altri comuni della Riviera dei Cedri, da Tortora a Belvedere Marittimo, in linea del resto con quanto avviene in tutta Italia.

Nella Città dell’Isola i cittadini parlano di bomba d’acqua per descrivere quanto avvenuto: una forte e incessante pioggia, un acquazzone violento ed intenso seppur breve ha provocato allagamenti di strade e anche di alcune abitazioni ed esercizi commerciali.

C’è chi inveisce contro la mancata manutenzione del sistema di raccolta delle acque piovane e chi invece se la prende con il meteo, ricordando come i fenomeni temporaleschi non siano più quelli di una volta.

Ad allagarsi, come consuetudine, il sottopasso ferroviario che conduce a Via delle Industrie e che è stato interdetto al traffico. Il livello raggiunto dall’acqua nel tunnel – come mostrano alcune foto inviateci dai nostri preziosi lettori – è impressionante.

bomba d'acqua praia a mare

SEGUI INFOPINIONE SU GOOGLE NEWS

Nelle vicinanze, l’allagamento ha interessato la corte di una palazzina, provocando uno stato di ansia ad una donna per la quale è stato richiesto il soccorso medico, reso tra l’altro complicato proprio dall’acqua che ha invaso il giardino ostruendo il portone di ingresso.

Alcune immagini caricate su Facebook mostrano una colata di fango su via Turati.

bomba d'acqua

Secondo alcune testimonianze si sono verificati allagamenti anche a danno di alcune abitazioni e di alcuni esercizi commerciali posti a livello strada, in vari punti di Praia a Mare.

La formazione di enormi pozzanghere ha interessato anche alcuni punti della cittadini rivierasca, come a ridosso del Lungomare Sirimarco, solitamente non interessati in passato da questi fenomeni.


About Andrea Polizzo

Giornalista professionista dal 2010 e blogger. Sin dal 2005 matura esperienze con testate regionali di carta stampata, on-line e televisive. Attualmente collabora con il mensile d'inchiesta ambientale Terre di Frontiera e con il network VicenzaPiù. Ideatore di blogtortora.it, caporedattore e coordinatore di www.infopinione.it.

Check Also

percettori reddito di cittadinanza

Diamante, al via i progetti per i percettori del Reddito di Cittadinanza

Partono i progetti Puc per i percettori di reddito di cittadinanza. 20 lavoratori pronti a …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *