Home / IN PRIMO PIANO / Ss 18 interrotta a Maratea, protezione del pendio entro fine marzo

Ss 18 interrotta a Maratea, protezione del pendio entro fine marzo

Fissato il cronoprogramma: intanto si lavorerà al progetto per il rifacimento della Ss 18 a Castrocucco di Maratea. Merra e Stoppelli: pronti i primi 4 di 20 milioni di euro.

studio odontoiatrico vaccaro diamante

Via i massi pericolanti, installazione di barriere e progettazione per ricomporre la viabilità della SS 18 nel tratto di Castrocucco a Maratea.

Del cronoprogramma delle opere per risolvere i disagi causati dalla frana dello scorso novembre (leggi qui), hanno parlato nelle scorse ore al Tavolo emergenziale per Maratea, presso l’assessorato alle Infrastrutture della Regione Basilicata, l’assessore alle Infrastrutture, Donatella Merra, e il sindaco Daniele Stoppelli.

SEGUI INFOPINIONE SU GOOGLE NEWS

Al termine, hanno annunciato “che entro la fine del mese di febbraio saranno avviati i lavori che termineranno entro un mese sul versante di Castrocucco con il disgaggio dei massi. Infatti, a seguire entro fine marzo inizieranno anche le operazioni per l’installazione del sistema di allerta e di contenimento costituito da reti e barriere.

Contemporaneamente a questa prima fase di lavori – hanno aggiunto – verrà sviluppato il progetto esecutivo per il ripristino della viabilità sulla SS18 mediante ricostituzione del piano viario e realizzazione di tre brevi tratti in galleria artificiale, finalizzati non solo alla protezione della sede stradale ma anche alla riconfigurazione naturale del pendio per ragioni statiche e paesaggistiche”.

Rese note anche le cifre che saranno impiegate per riprisitinare la viabilità sulla Ss 18 a Maratea: “La stima complessiva – ancora Merra e Stoppelli – dei costi per tutte le opere di difesa e di ricostruzione si aggira tra i 15 e i 20 milioni di euro.

I primi 4 milioni di euro, già disponibili, consentiranno l’avvio immediato delle prime fasi di lavoro descritte, grazie al coordinamento con il Ministero delle Infrastrutture e alla disponibilità di Anas”.


About Redazione

Tutti gli articoli frutto delle richieste di diffusione di comunicati stampa sono curati dalla Redazione di www.infopinione.it. Mail to: redazione@infopinione.it

Check Also

auto contro muro

Con l’auto contro muro, elisoccorso per un uomo a Tortora

Un cittadino di Praia a Mare è finito con la propria auto contro un muro …