Home / COMUNI / GRISOLIA / Presepi a Grisolia: un corso per tramandare un’arte popolare

Presepi a Grisolia: un corso per tramandare un’arte popolare

Due maestri presepisti per tre giorni a Grisolia per formare corsisti nell’arte di realizzare presepi: patrimonio culturale dei nostri paesi.

bigmat fratelli crusco grisolia

È in corso d svolgimento in questi giorni il Primo Corso Presepistico teorico e pratico sull’arte dei presepi popolari a Grisolia.

L’iniziativa con l’Associazione italiana Amici del Presepe (Aiap) vede il coinvolgimento dell’amministrazione comunale e di alcune associazioni del posto e durerà fino al 19 febbraio 2023.

Il corso è tenuto dai maestri presepisti Aiap Gennaro Cerqua e Paolo Marino e “vuole richiamare l’attenzione sull’arte popolare del presepe che rappresenta un patrimonio culturale dei nostri paesi, città e dell’intera  nazione”.

SEGUI INFOPINIONE SU GOOGLE NEWS

presepi grisolia

SEGUI INFOPINIONE SU TELEGRAM

Ai corsisti che hanno aderito all’iniziativa sarà rilasciato un attestato a fine corso. “A loro – ha commentato l’amministrazione comunale – un affettuoso grazie, con l’augurio e la speranza di poter dare un contributo per la crescita culturale e artistica del nostro paese”.

L’Associazione Italiana Amici del Presepio (Aiap), è stata fondata a Roma il 29 novembre 1953 con lo scopo riunire gli appassionati del presepe al fine di perpetuarne e rinnovarne le tradizioni, l’arte, la storia attraverso mostre, conferenze, corsi di tecnica e un convegno nazionale annuale.

Il presepe è la rappresentazione della nascita di Gesù: ha origine da tradizioni tardo antiche e medievali. L’usanza, inizialmente italiana, di allestire il presepio in casa nel periodo natalizio è diffusa oggi in tutti i paesi cattolici del mondo.

bigmat fratelli crusco grisolia

About Pierina Ferraguto

Giornalista pubblicista dal 2013. Laureata in Filosofia e scienze della comunicazione e della conoscenza all'Università della Calabria. Dal 2006 al 2008 lavora come stagista nella redazione di Legnano de Il Giorno. In Calabria lavora con testate regionali di carta stampata e televisive.

Check Also

Furto nella notte al Santuario della Madonna della Grotta di Praia a Mare e nella chiesa madre: decapitata statua Gesù bambino

Ignoti hanno compiuto un furto al Santuario della Madonna della Grotta di Praia a Mare …