Home / IN PRIMO PIANO / Scacchi Riviera dei Cedri, Jorge Costamagna vince la XV edizione

Scacchi Riviera dei Cedri, Jorge Costamagna vince la XV edizione

Concluso con successo il torneo di Scacchi Riviera dei Cedri. Gran finale nella Torre Crawford a San Nicola Arcella. Al festival degli scacchi anche arte e cultura.

mary ristorante pizzeria santa maria del cedro calabria

Jorge Costamagna è il vincitore della XV edizione del festival internazionale di Scacchi Riviera dei Cedri. La finalissima di martedì scorso, 13 giugno 2023, è stata giocata all’interno della Torre Crawford a San Nicola Arcella.

Si è conclusa con grande successo anche questa edizione del festival degli scacchi, organizzata da Arca, l’associazione albergatori Riviera dei Cedri, cofinanziata dalla Regione Calabria, con Angelo Napolitano direttore artistico e Michele Capalbo progettista e responsabile didattico.

Il torneo raduna scacchisti provenienti da tutta la riviera. Quest’anno, per la prima volta dopo 15 anni dalla prima edizione, il torne di scacchi è stato gemellato con il trofeo Torre Crawford, con la collaborazione del Club Scacchi San Nicola Arcella. Grazie alla disponibilità della famiglia Calia, l’antica torre ha fatto da cornice alla finalissima.

SEGUI INFOPINIONE SU GOOGLE NEWS

L’ormai tradizionale festival non è più solo scacchi. Tra le tante conferme, per questa edizione si è tenuta anche la mostra itinerante sugli scacchi “Citazioni d’artista” a Santa Maria del Cedro e Praia a Mare. E poi l’esibizione degli artisti di strada Geppetto e Goffredo show e le bolle di sapone di Gessica Scalise, ma anche gli spettacoli di teatro e di musica con l’omaggio al maestro Ennio Morricone, grande appassionato di scacchi.

Si è svolto anche uno stage di approfondimento a cura dalla Polisportiva Valle Argentino che ha avuto per tema l’arrocco. “Scacchi a Km zero”, iniziativa unica nel suo genere che ha permesso anche quest’anno a centinaia di bambini provenienti dalle scuole primarie del territorio di avvicinarsi alla cultura degli scacchi con grandissima partecipazione nel palazzo delle Esposizioni a Praia a Mare.

Non è mancata infine, la rievocazione su scacchiera gigante di partite legate ai due illustri giocatori calabresi del ‘600, Gioachino Greco, detto “il Calabrese” e Leonardo di Bona, detto “il Puttino”.

Grande, come sempre, la curiosità e l’interesse manifestato da tanti turisti e residenti presenti in Riviera dei Cedri nei giorni dell’evento.

aronne pasticceria marcellina santa maria cedro calabria

About Redazione

Tutti gli articoli frutto delle richieste di diffusione di comunicati stampa sono curati dalla Redazione di www.infopinione.it. Mail to: redazione@infopinione.it

Check Also

tari praia santa maria del cedro

Santa Maria del Cedro, approvato il piano Tari e le tariffe. Opposizione critica

Il Consiglio comunale di Santa Maria del Cedro ha licenziato gli atti relativi alla Tari …