Home / AMBIENTE NATURA CALABRIA BASILICATA / Energia: a Cosenza la seconda tappa del tour Mase per promuovere le Cer con il ministro Pichetto Fratin

Energia: a Cosenza la seconda tappa del tour Mase per promuovere le Cer con il ministro Pichetto Fratin

Gilberto Pichetto Fratin oggi a Cosenza con il presidente della Regione Calabria, Roberto Occhiuto, e il sindaco Franz Caruso. Incontro alla Camera di Commercio per discutere di Comunità energetiche rinnovabili (Cer).

aronne pasticceria marcellina santa maria cedro calabria

Fa tappa oggi, lunedì 11 marzo 2024, a Cosenza InsiemEnergia, il ‘giro dell’Italia’ per promuovere le Comunità energetiche rinnovabili. Il Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica, con il Gestore dei Servizi Energetici e Unioncamere, porta nel Mezzogiorno l’evento per affermare su larga scala il modello delle CER, una rivoluzione nella produzione e consumo di energia.

L’appuntamento è alla Camera di Commercio di Cosenza in via Calabria 33, Salone Mancini. a partire dalle 15.

Come già accaduto nel primo appuntamento a Bologna, parteciperà ai lavori il ministro Gilberto Pichetto. InsiemEnergia punta a diffondere nei prossimi mesi in tutte le regioni e province autonome le novità del decreto di incentivazione delle Cer, per far conoscere le opportunità per comunità, imprese, territori e associazioni. Nel programma di Cosenza, prevista anche la presenza del presidente della Regione Calabria, Roberto Occhiuto.

“L’obiettivo – recita una nota del Mase – è far crescere la consapevolezza tra tutti gli attori istituzionali, sociali ed economici delle potenzialità di questo innovativo strumento, che può determinare abbattimento dei costi e dell’impatto ambientale, sicurezza nelle forniture e superamento della povertà energetica, in un contesto di diffusione delle rinnovabili e rispetto degli obiettivi di decarbonizzazione.

Il decreto Cer prevede sia la tariffa incentivante che un contributo a fondo perduto, consentendo rilevanti opportunità di sviluppo sostenibile in tutte le realtà italiane e specialmente sotto i cinquemila abitanti, dove possono cumularsi le due modalità di incentivazione”.

Ad aprire la sessione dei saluti istituzionali sarà Klaus Algieri, presidente della Camera di Commercio di Cosenza, con il sindaco Franz Caruso e Giuseppe Tripoli, segretario generale di Unioncamere. Seguiranno gli interventi di Paolo Arrigoni, presidente del Gse, e del governatore Occhiuto.

Il ministro Gilberto Pichetto Fratin a Cosenza illustrerà subito dopo il ruolo delle Cer nella sfida energetica. L’illustrazione del quadro normativo e delle relative opportunità sarà a cura di un rappresentante del Mase e di Davide Di Giuseppe, responsabile funzione Autoconsumo e Comunità energetiche Gse.

Poi Antonio Romeo, direttore generale Dintec-Unioncamere, spiegherà il percorso per la costituzione delle Cer. Concluderà il programma uno spazio per le domande rivolto a imprese, associazioni ed enti locali. L’appuntamento verrà moderato dal segretario generale della Camera di Commercio di Cosenza, Erminia Giorno.


About Redazione

Tutti gli articoli frutto delle richieste di diffusione di comunicati stampa sono curati dalla Redazione di www.infopinione.it. Mail to: redazione@infopinione.it

Check Also

tari praia santa maria del cedro

Santa Maria del Cedro, approvato il piano Tari e le tariffe. Opposizione critica

Il Consiglio comunale di Santa Maria del Cedro ha licenziato gli atti relativi alla Tari …