Home / CRONACA / Truffa falsi carabinieri: due napoletani derubano un’anziana a Bova Marina. Denunciati dall’Arma

Truffa falsi carabinieri: due napoletani derubano un’anziana a Bova Marina. Denunciati dall’Arma

Truffa dei falsi carabinieri a danno di un’anziana di Bova Marina: sottratti gioielli per un valore di 80.000 euro. I militari sono però intervenuti e hanno arrestato i malviventi, recuperando la refurtiva. Consigli per non cadere vittima di truffe simili.

aronne pasticceria marcellina santa maria cedro calabria

I carabinieri della compagnia di Villa San Giovanni hanno sgominato una coppia di truffatori che, fingendosi carabinieri, hanno derubato un’anziana donna di Bova Marina di gioielli per un valore complessivo di circa 80.000 euro.

I due malviventi, un uomo di 45 anni e una donna di 39, entrambi napoletani, sono stati denunciati a piede libero e dovranno rispondere di truffa aggravata.

L’anziana vittima è stata raggiunta telefonicamente da un finto carabiniere che le ha comunicato la falsa notizia del coinvolgimento del figlio in un incidente stradale con feriti. Per evitare al congiunto l’arresto e le relative spese legali, la donna è stata indotta a consegnare tutti i suoi gioielli preziosi a una complice del truffatore, che si è presentata a casa sua fingendosi un avvocato.

Grazie a una tempestiva attività investigativa, i carabinieri di Villa San Giovanni sono riusciti a risalire all’identità dei due truffatori e a rintracciarli presso una struttura ricettiva di Scilla dove avevano deciso di prendere una pausa dalla loro fuga. Qui, i militari hanno recuperato tutti i monili in oro rubati all’anziana, che sono stati sottoposti a sequestro.

Truffa dei falsi carabinieri e altre: i consigli dell’Arma per non cascarci

I carabinieri invitano ancora una volta la cittadinanza, in particolare gli anziani, a prestare la massima attenzione e a diffidare di telefonate o visite da parte di persone sconosciute che richiedono denaro o oggetti preziosi.

In caso di dubbi, è sempre consigliabile contattare direttamente le Forze dell’Ordine per verificare l’autenticità delle richieste.

PAGINA WEB DEDICATA SUL SITO DEI CARABINIERI

bigmat fratelli crusco grisolia

About Redazione

Tutti gli articoli frutto delle richieste di diffusione di comunicati stampa sono curati dalla Redazione di www.infopinione.it. Mail to: redazione@infopinione.it

Check Also

penna-pistola cetraro

Cetraro, trovato in possesso di una “penna-pistola”: arrestato 34enne

Trovata dai carabinieri una penna-pistola perfettamente funzionante e pronta all’uso nell’abitazione di un 34enne a …