Home / COMUNI / PRAIA A MARE / L’Ucp muove i primi passi

L’Ucp muove i primi passi


Resoconto degli organizzatori sul convegno in cui hanno presentato la loro idea

PRAIA A MARE ” I promotori dell’Unione commercianti praiesi tirano le somme dall’incontro di domenica scorsa, tenutosi presso l’hotel Germania di Praia a Mare, e nel corso del quale hanno esposto ai commercianti intervenuti le linee guida per la creazione di questo fenomeno associativo che puಠsvolgere un importante ruolo nell’economia del paese.
“Abbiamo centrato in pieno l’obbiettivo ” affermano gli entusiasti promotori ” ottenendo il consenso dell’assemblea a portare avanti il progetto. L’iniziativa ha avuto successo, nonostante quell’attimo di titubanza motivato dall’apatia che caratterizza tutti i sud del mondo.
Nel convegno di domenica è stato particolarmente apprezzato l’intervento dell’avvocato Katiusha Lamonica che ha ben reso ai partecipanti l’importanza dell’associazionismo. I promotori dell’Ucp descrivono un convegno degnamente partecipato, sia in termini di presenze che di interventi: “era reale e visiva ” sostengono ” la voglia di cominciare a fare sul serio. Nell’incontro di domenica il messaggio alla base del concetto di associazionismo è giunto all’assemblea. Sentiamo di aver buttato il classico sassolino che smuove le acque nello stagno, svegliando gli animi e favorendo una reale presa di coscienza della situazione. Una situazione che non è delle pi๠floride ma che insieme si puಠprovare a cambiare.
“I commercianti di Praia ” concludono i promotori dell’Ucp ” ci sono e sono vogliosi di poter essere pi๠presenti alla vita sociale e commerciale del paese con iniziative e politiche di sviluppo che potranno, si spera, rimettere in moto la macchina economica e commerciale cittadina.

Andrea Polizzo
logoquot


About Andrea Polizzo

Giornalista professionista dal 2010 e blogger. Sin dal 2005 matura esperienze con testate regionali di carta stampata, on-line e televisive. Attualmente collabora con il mensile d'inchiesta ambientale Terre di Frontiera e con il network VicenzaPiù. Ideatore di blogtortora.it, caporedattore e coordinatore di www.infopinione.it.

Check Also

Libri a Scuola, soddisfazione dall’Ic di Praia a Mare

Un resoconto sulle iniziative nazionali di promozione culturale Libriamoci e Io leggo perché con giornate …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Materiale protetto da copyright