Home / COMUNICATI STAMPA / Sanità, la trasparenza dell’Asp di Potenza

Sanità, la trasparenza dell’Asp di Potenza

Ospedali trasparenti: pubblicato il report della sanità ospedaliera dell’Asp di Potenza. On line i dati di attività e produzione.

bigmat fratelli crusco grisolia

POTENZA – Sono stati pubblicati online in una apposita sezione del sito dell’Asp di Potenza i dati della campagna informativa “Ospedali trasparenti” e relativi al 2015.

Ospedali Trasparenti – in forma l’ufficio stampa dell’asp – è un progetto sperimentale che nasce dal desiderio di condividere le informazioni sui dati di attività e di produzione dell’azienda sanitaria territoriale più grande della Basilicata, l’Asp di Potenza.

L’iniziativa è stata realizzata dal dipartimento Amministrativo e di Staff diretto da Cristiana Mecca e riguarda i dati relativi ai volumi di attività tratti da Datawarehouse – Asp (Fonte Rcubo) a cura della Uoc Controllo di gestione diretta da Beatrice Nolè in collaborazione con la Uoc Sia diretta da Nicola Mazzeo e la Uosd Trasparenza, responsabile Antonio Bavusi.

“L’esigenza di condivisione – spiega Giovanni Battista Bochicchio, direttore generale dell’Asp – risponde prioritariamente alla acquisita consapevolezza che il successo o il fallimento di qualsiasi impresa dipende sempre più dal modo in cui saranno raccolte, gestite ed utilizzate le informazioni e dalla capacità di metterle in circolo secondo una chiara strategia di collaborazione e condivisione della conoscenza che, se correttamente e coerentemente implementata, può assicurare un elevato livello di competitività”.

In questa prima fase del progetto saranno pubblicati su www.aspbasilicata.it nell’apposito spazio “Ospedali trasparenti” i dati di produzione dei tre presidi ospedalieri dell’Asp sede di pronto soccorso attivo, Melfi, Villa d’Agri e Lagonegro, come rilevati dal sistema informativo aziendale.

Successivamente si procederà alla pubblicazione dei dati di produzione e di attività dei presidi distrettuali e delle altre articolazioni sanitarie aziendali.
“La campagna informativa – conclude Bochicchio – è rivolta sia agli operatori del sistema sia agli esterni. Ai primi perché la condivisione della conoscenza e di un linguaggio comune è il primo presupposto per la comprensione delle strategie aziendali di breve e lungo periodo, ai secondi per consentire la possibilità di una scelta di cura informata e supportata da dati attendibili e non, come spesso accade, dal passaparola”.

Su www.aspbasilicata.it – Ospedali trasparenti sono già pubblicati i dati relativi all’anno 2014 e 2015 dei volumi di attività dei presidi ospedalieri per totale degenza, degenza per unità operativa, specialistica ambulatoriale, accessi per triage in entrata dei pronto soccorsi.


About Redazione

Tutti gli articoli frutto delle richieste di diffusione di comunicati stampa sono curati dalla Redazione di www.infopinione.it. Mail to: redazione@infopinione.it

Check Also

tari praia santa maria del cedro

Santa Maria del Cedro, approvato il piano Tari e le tariffe. Opposizione critica

Il Consiglio comunale di Santa Maria del Cedro ha licenziato gli atti relativi alla Tari …