Home / COMUNI / CETRARO / Cetraro, Cimoli chiede un defibrillatore per il porto

Cetraro, Cimoli chiede un defibrillatore per il porto


Il comandante del Circomare di Cetraro Gabriele Cimoli chiede un defibrillatore per il porto. Riflessione a margine del corso Blsd per il personale locale della guardia costiera. Iniziativa con Emergency medical training di San Lucido.

francesco barbir barbiere taglio capelli santa maria del cedro calabria colore acconciature barba

CETRARO – Un defibrillatore automatico esterno per il porto di Cetraro.

È questo l’auspicio del comandante dell’ufficio circondariale marittimo Gabriele Cimoli. L’esternazione è giunta a margine del corso Basic life support defibrillation svolto di recente proprio nella sede della guardia costiera presente nell’area portuale cetrarese.

All’importante momento di formazione ha partecipato il personale dell’ufficio circondariale marittimo di Cetraro e della delegazione di Paola.

Ad organizzarlo il Centro di formazione Emergency medical training di San Lucido per conto dell’Italian resuscitation council, gruppo italiano per la rianimazione cardiopolmonare.

I rudimenti rivolti ai marinai sono stati esposti da Sandro Ganzino, responsabile del centro di formazione sanlucidano, e da Daniele Arvasia, entrambi dipendenti Asp. Per i partecipanti contenuti teorici e pratici sull’utilizzo di un defibrillatore su soggetti adulti su bambini.

“È stata una esperienza positiva – ha commentato il comandante Cimoli –. Chi ha partecipato è ora abilitato all’utilizzo della strumentazione. Per cui i professionisti del soccorso marittimo hanno ora nuove ed importanti conoscenze per la salvaguardia della vita umana.

Anche se la presenza di un defibrillatore automatico non è ancora obbligatoria per legge – ha concluso – credo sia indispensabile averne uno nel porto. Così come sarebbe opportuno dotarne gli stabilimenti balneari. Si tratta di strumenti dal costo contenuto e indispensabili per salvare vite”.


About Andrea Polizzo

Giornalista professionista dal 2010 e blogger. Sin dal 2005 matura esperienze con testate regionali di carta stampata, on-line e televisive. Attualmente collabora con il mensile d'inchiesta ambientale Terre di Frontiera e con il network VicenzaPiù. Ideatore di blogtortora.it, caporedattore e coordinatore di www.infopinione.it.

Check Also

Sandra Savaglio è assessore all’Istruzione della Regione Calabria

La celebre astrofisica cresciuta a Marano Marchesato nominata dalla governatrice Jole Santelli all’assessorato Università, Ricerca Scientifica …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Materiale protetto da copyright