Home / CRONACA / Concussione per pratica Invalidità, condannati Antonia Coccimiglio ed Eugenio Vitale

Concussione per pratica Invalidità, condannati Antonia Coccimiglio ed Eugenio Vitale


4 anni e 6 mesi ai due dipendenti della commissione Asp arrestati nel 2017 per concussione nell’ambito dell’inchiesta “Re Nudo”.


Antonia Coccimiglio ed Eugenio Vitale sono stati condannati a 4 anni e 6 mesi di reclusione per il reato concussione.

Nella sera di ieri – si apprende da Miocomune – al tribunale di Paola è stata pronunciata la sentenza di primo grado per i due dipendenti dell’Azienda sanitaria provinciale di Cosenza in forza alla commissione Invalidi di Diamante.

ISCRIVITI AL CANALE TELEGRAM INFOPINIONE
E RESTA SEMPRE AGGIORNATO

I reati contestati dell’accusa risalgono all’agosto del 2017.

I due furono arrestati in flagranza di reato dai carabinieri della compagnia di Scalea mentre intascavano una tangente da due anziane diamantesi per “aggiustare” una pratica di invalidità.

Lo scambio – lo ricordiamo – vene concordato tra l’Arma e le due donne che avevano deciso di denunciare quanto proposto dai due dipendenti pubblici.

Questo episodio – è stato chiarito in seguito – è emerso nel corso delle più ampie indagini dell’inchiesta denominata Re Nudo, della Procura della Repubblica di Paola, dell’Antimafia e dei carabinieri di Scalea.

Una inchiesta che ha svelato un sistema di corruzione nell’ambito della stessa commissione Invalidi, oltre che nei servizi di medicina legale e rinnovo patenti e permessi di caccia.

Nell’operazione Re Nudo, a dicembre del 2020, è stato arrestato anche Mario Russo, presidente della commissione Invalidi oltre che medico legale Asp, noto anche per essere stato sindaco di Scalea.

Con quest’ultimo, Coccimiglio e Vitale risultano indagati. Mentre il primo è tuttora in carcere, la segretaria della commissione e il dipendente responsabile delle pratiche si trovano agli arresti domiciliari.


About Andrea Polizzo

Giornalista professionista dal 2010 e blogger. Sin dal 2005 matura esperienze con testate regionali di carta stampata, on-line e televisive. Attualmente collabora con il mensile d'inchiesta ambientale Terre di Frontiera e con il network VicenzaPiù. Ideatore di blogtortora.it, caporedattore e coordinatore di www.infopinione.it.

Check Also

Praia a Mare, l’area sottostante la Torre di Fiuzzi torna allo Stato

Il 31 maggio prossimo avverrà la presa di possesso del bene demaniale e la conseguente …

error: Materiale protetto da copyright