Home / AMBIENTE NATURA CALABRIA BASILICATA / Inaugurata Elettra: l’impegno della Regione Calabria

Inaugurata Elettra: l’impegno della Regione Calabria


L’assessore Gianluca Gallo: “Progetto merita tutto il sostengo possibile che non può ridursi a una mera enunciazione di intenti”.


Si è svolta a San Nicola Arcella, lunedì 28 giugno 2021, l’inaugurazione di “Elettra”, la prima imbarcazione ibrida a energia solare per il trasporto turistico in Italia.

L’incontro è stato partecipato, oltre che dai rappresentanti di Galatea Srls, società armatrice, da una nutrita componente istituzionale.

Per la Regione Calabria sono intervenuti Gianluca Gallo, assessore alle Politiche agricole e sviluppo agroalimentare, Politiche sociali e per la famiglia, e Sergio De Caprio, alias “Ultimo”, assessore alla Tutela dell’ambiente della Regione Calabria.

elezioni regione calabria 2021

Presenti inoltre, Antonio De Caprio, conigliere regionale di riferimento del territorio del Tirreno cosentino nonché presidente della commissione Anti ‘ndrangheta, Annamaria Mele, direttore tecnico del Flag Perla del Tirreno, Barbara Mele, sindaco di San Nicola Arcella, Alessandro Alberti, ingegnere, in rappresentanza della società che ha curato la motorizzazione elettrica di Elettra.

ISCRIVITI AL CANALE TELEGRAM INFOPINIONE
E RESTA SEMPRE AGGIORNATO

“Oltre che un’attività imprenditoriale turistica – hanno detto con commozione gli armatori Francesca Galiano e Luca Grosso – è un sogno familiare. Con Elettra, infatti, concretizziamo al tempo stesso l’eredità dei nostri padri e il lascito per i nostri figli.

E questo lascito – hanno aggiunto – doveva in qualche modo essere connaturato alla sostenibilità ambientale, per lasciare alla generazione che a sua volta raccoglierà il testimone quel ‘mondo migliore di come lo abbiamo trovato’ che resta solo una bella frase, uno slogan, se non è tradotto in azioni concrete”.

Le conclusioni del tavolo sono state affidate all’assessore Gallo.

“La Calabria – ha detto ai presenti –, ricca di bellezze naturali, negli ultimi anni si è imposta all’attenzione generale grazie a politiche green. E il varo di Elettra è una delle iniziative che vanno in questo senso.

Per questo motivo – ha proseguito il titolare dell’assessorato all’Agricoltura –, merita tutto il sostengo possibile che non può ridursi a una mera enunciazione di intenti. In questa direzione prosegue dunque il rapporto di stretta cooperazione con il Flag Perla del Tirreno che, dati alla mano, si è distinto come uno dei più concreti nell’utilizzo dei fondi a disposizione”.

Parole che hanno trovato riscontro nell’intervento di Annamaria Mele, direttore tecnico del Flag calabrese impegnato nello sviluppo locale tramite il Feamp, ovvero il fondo strutturale europeo per le politiche marittime e per la pesca.

“Da parte del gruppo – ha detto – c’è il preciso impegno, superata la fase sperimentale già messa in campo, di sostenere questa iniziativa anche con Crescita Blu 4.0, la linea programmatica del nostro Flag che ha preso spunto proprio da Elettra”.

Parole che hanno fatto eco anche nell’intervento di Capitano Ultimo. “La Calabria è una terra bellissima – ha detto Sergio De Caprio –, e San Nicola Arcella e questo territorio costiero ne sono la prova. Belle – ha proseguito – come l’iniziativa di questi due giovani ai quali auguro il meglio nella vita e sul piano imprenditoriale.

Eventi come questo – ha poi concluso l’assessore regionale all’Ambiente – sono di insegnamento per me e confermano la convinzione che uno degli elementi principali della forza di questa regione sono proprio le persone con idee come Elettra”.

elettra nave elettrica san nicola arcella

Appoggio, oltre che soddisfazione per il varo di questa imbarcazione turistica green, è stato inoltre espresso dal consigliere regionale Antonio De Caprio e dal sindaco di San Nicola Arcella Barbara Mele.

L’evento di lunedì, si è concluso con una breve escursione turistica a bordo della motonave ibrida elettrica con visita allo specchio d’acqua antistante Torre Crawford e all’Arcomagno di San Nicola Arcella. Solo uno dei momenti particolarmente apprezzati dai presenti.

Tra questi, l’esposizione delle soluzioni progettuali e tecniche della motorizzazione elettrica di Elettra esposte dall’ingegnere Alessandro Alberti che ha reso comprensibile come, in sostanza, questa imbarcazione rappresenti l’apripista verso gli attesi sviluppi nell’uso sempre più diffuso dell’elettrico solare nel trasporto via mare.

Nel corso dell’incontro, inoltre, è stato proiettato un video messaggio di Emilio Casalini, giornalista, inviato di guerra, conduttore radiofonico e scrittore italiano che nella sua attività di comunicazione, in particolare per la Rai, si occupa di temi ambientali e di bellezze italiane. Tra le altre cose, è anche un “amico” del territorio del Tirreno cosentino.

Trasmesso anche un video promozionale su Elettra, realizzato dai videomaker Silverio Campagna, Ilaria Caroprese e Carmine Valente.


About Andrea Polizzo

Giornalista professionista dal 2010 e blogger. Sin dal 2005 matura esperienze con testate regionali di carta stampata, on-line e televisive. Attualmente collabora con il mensile d'inchiesta ambientale Terre di Frontiera e con il network VicenzaPiù. Ideatore di blogtortora.it, caporedattore e coordinatore di www.infopinione.it.

Check Also

Tortora, lungomare e piazza Plastic Free

Questa mattina in azione i volontari dell’associazione che sensibilizza sul problema dell’invasione della plastica nell’ambiente.

error: Materiale protetto da copyright