Home / CRONACA / Incendio lido a Santa Maria del Cedro, prende corpo origine dolosa

Incendio lido a Santa Maria del Cedro, prende corpo origine dolosa

Ecco come ignoti hanno incendiato lo stabilimento balneare secondo le verifiche dei vigili del fuoco. Indagini in corso per risalire ai responsabili.

mary ristorante pizzeria santa maria del cedro calabria

I vigili del fuoco, tecnicamente, lo chiamano liquido accelerante. Tradotto: benzina.

È quanto è stato accertato la notte scorsa dagli uomini del distaccamento di Scalea, giunti per spegnere le fiamme che hanno colpito uno stabilimento balneare di Santa Maria del Cedro, come avevamo riportato in un nostro articolo.

Secondo i rilievi svolti, qualcuno ha cosparso il liquido infiammabile sulla struttura centrale del lido per poi dargli fuoco. E i vigili del fuoco ne hanno immediatamente avvertito l’odore quando hanno dirottato sulle fiamme i loro getti d’acqua.

Ma per essere certo del risultato sperato, chi ha agito ieri sera si è premurato anche di aprire le valvole di due bombole di Gpl esterne che alimentavano la cucina. La fuoriuscita del gas ha velocizzato il propagarsi del rogo.

Ed è anche per questo che, nonostante l’intervento tempestivo e operazioni di spegnimento brevi, gran parte della struttura in legno dello stabilimento balneare è stata seriamente compromessa.

santa maria del cedro lido incendiato benzina

Se trovi utile questo contenuto puoi sostenerci cliccando il pulsante qui sotto



.

L’incendio, lo ricordiamo è avvenuto nella sera della viglia di Capodanno, proprio nel momento in cui molte famiglie erano intente agli ultimi preparativi per il cenone.

Dopo che le fiamme si sono alzate alte al cielo e ben visibili anche da lontano, è stato lanciato l’allarme che ha attirato sul posto i vigili del fuoco, la polizia locale di Santa Maria del Cedro e i carabinieri.

Dalla polizia municipale, questa mattina, fanno sapere: “Le indagini proseguiranno e speriamo venga presto identificato l’autore di questo gesto doloso”.

mary ristorante pizzeria santa maria del cedro calabria

About Andrea Polizzo

Giornalista professionista dal 2010 e blogger. Sin dal 2005 matura esperienze con testate regionali di carta stampata, on-line e televisive. Attualmente collabora con il mensile d'inchiesta ambientale Terre di Frontiera e con il network VicenzaPiù. Ideatore di blogtortora.it, caporedattore e coordinatore di www.infopinione.it.

Check Also

ritrovato morto anziano disperso Laino

Laino Borgo, ritrovato morto anziano disperso

È stato ritrovato morto in una zona impervia di Laino Borgo l’anziano disperso in zona …