Home / CRONACA / Omicidio Sciammarella, arrestato un connazionale a L’Avana

Omicidio Sciammarella, arrestato un connazionale a L’Avana

La polizia cubana ha arrestato un italiano originario dell’Abruzzo: è accusato dell’omicidio dell’imprenditore paolano Franco Sciammarella. Tra i due una colluttazione culminata con l’impatto della testa contro un gradino dopo una spinta.

bigmat fratelli crusco grisolia

Rolando Di Gregorio, 56 anni, di Roseto, in Abbruzzo è stato arrestato a Cuba: è accusato dell’omicidio di Franco Sciammarella, l’imprenditore di Paola trovato morto a L’Avana lo scorso sabato 2 marzo 2024. Lo riferisce Il Messaggero.

Secondo gli inquirenti sarebbe lui, dunque, il responsabile dell’uccisione del connazionale. Come emerso dall’autopsia, il decesso è stato provocato da un corpo contundente.

Secondo quanto riferito dal quotidiano nazionale le indagini si sono indirizzate nei confronti dell’abruzzese, di professione falegname, che si trovava sull’isola caraibica da circa una settimana. Secondo quanto riferito, alla base dell’aggressione ci sarebbe una lite per un prestito di denaro.

Il presunto responsabile dell’omicidio di Sciammarella avrebbe riferito alle autorità cubane che nel corso della colluttazione avrebbe spinto il connazzionale, facendolo cadere. Il paolano avrebbe battuto la testa contro lo spigolo di un gradino. Di Gregorio ha però negato di averlo fatto con l’intenzione di ucciderlo.

La Farnesina e l’ambasciata italiana a L’Avana stanno seguendo la vicenda.


About Andrea Polizzo

Giornalista professionista dal 2010 e blogger. Sin dal 2005 matura esperienze con testate regionali di carta stampata, on-line e televisive. Attualmente collabora con il mensile d'inchiesta ambientale Terre di Frontiera e con il network VicenzaPiù. Ideatore di blogtortora.it, caporedattore e coordinatore di www.infopinione.it.

Check Also

uomo trovato morto appartamento grisolia

Grisolia, 44enne campano ritrovato privo di vita in casa

Un uomo di origini campane ma da tempo residente a Grisolia è stato trovato morto …