Home / IN PRIMO PIANO / Tavolo tessile, incontro interlocutorio in Regione

Tavolo tessile, incontro interlocutorio in Regione


Le parti si rivedranno a Gennaio intanto si studiano soluzioni
I sindacati: “Per tutto 2011 confermate le mobilità in deroga”

DI ANDREA POLIZZO

PRAIA A MARE – Un incontro interlocutorio che potrebbe aprire nuovi scenari per i lavoratori tessili del Tirreno cosentino della Marlane di Praia a Mare, della Foderauto Bruzia di Belvedere, dell’Emiliana tessile di Cetraro e della Mdc di Castrovillari.

È questo il risultato del tavolo tecnico svolto oggi a Palazzo Alemanni tra rappresentanti della Regione Calabria e i rappresentanti sindacali.

Per l’ente regionale, erano presenti Bruno Calvetta, dirigente generale del dipartimento delle Politiche per il lavoro e il direttore generale del dipartimento della presidenza della Giunta regionale, Francesco Zoccali, oltre ai rappresentanti sindacali della Cgil e della Femca Cisl.

Dopo aver ascoltato le istanze dei lavoratori ad oggi ancora espulsi dal processo produttivo, i rappresentanti della Regione Calabria hanno rinviato ad un nuovo appuntamento per gennaio. Questo per coinvolgere anche le cinque province calabresi, per ricevere dati certi sul numero di operai che necessitano di una ricollocazione lavorativa e per svolgere le opportune verifiche tecniche alla ricerca di fondi da utilizzare.

“Siamo comunque riusciti a strappare un impegno – annunciano i rappresentanti sindacali – ovvero, la riconferma per tutto il 2011 delle mobilità in deroga già definite”.

Si tratta di ammortizzatori sociali di circa 350 euro mensili che di certo non risolvono le difficoltà economiche dei molti lavoratori senza fisso impiego e per le loro famiglie.


About Andrea Polizzo

Giornalista professionista dal 2010 e blogger. Sin dal 2005 matura esperienze con testate regionali di carta stampata, on-line e televisive. Attualmente collabora con il mensile d'inchiesta ambientale Terre di Frontiera e con il network VicenzaPiù. Ideatore di blogtortora.it, caporedattore e coordinatore di www.infopinione.it.

Check Also

Scalea, la Giunta cerca soluzioni per la sede Inps

Riunione dell’esecutivo: si cercano locali da mettere a disposizione. A breve incontro con il direttore …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Materiale protetto da copyright