Home / IN PRIMO PIANO / Legautonomie, nel 2011 meno fondi ai comuni

Legautonomie, nel 2011 meno fondi ai comuni


Nel 2011 80 milioni di euro in meno a enti locali e regionali
Praia a Mare comune meno colpito con 12,5 euro procapite

DI ANDREA POLIZZO

PRAIA A MARE – Praia a Mare è il comune calabrese che subirà la minore riduzione di trasferimenti erariali per il prossimo anno.

Il dato è reso noto da Legautonomie l’associazione di comuni, province, regioni e comunità montane.

Nel 2011, ogni cittadino residente a Praia a Mare subirà una diminuzione di 12,5 euro nei trasferimenti erariali. Al lato opposto dell’elencazione, il Comune di Filadelfia, in provincia di Vibo Valentia, con 75 euro procapite. L’elenco diffuso da Legautonomie, però, comprende solo il 20 percento dei comuni calabresi.

“Non sarà un buon Natale – ha commentato il presidente di Legautonomie locali, Mario Maiolo – quello che si prospetta per gli enti locali calabresi che già da oggi dovranno pensare a come far quadrare i conti per il prossimo bilancio 2011″.

Con decreto del ministro dell’Interno del 9 dicembre 2010, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale, sono stati determinati gli importi delle riduzioni dei trasferimenti erariali, per l’anno 2011, a Province e Comuni con popolazione superiore a 5.000 abitanti. La riduzione complessiva è pari  a 80 milioni di euro.

“La Provincia di Cosenza – commenta ancora Maiolo – subirà una decurtazione di oltre 11 milioni di euro. Reggio Calabria 9; Catanzaro 8 e quasi 4 milioni di euro in meno per Crotone e Vibo Valentia. E’ chiaro – conclude il presidente di Legautonomie – che tale scelta, in enti locali in cui mediamente circa il 60 percento del bilancio è destinato al pagamento delle rate dei mutui, al costo del personale e alle spese di funzionamento, avrà ripercussioni soprattutto sulla qualità e quantità dei servizi erogati alle comunità amministrate”.


About Andrea Polizzo

Giornalista professionista dal 2010 e blogger. Sin dal 2005 matura esperienze con testate regionali di carta stampata, on-line e televisive. Attualmente collabora con il mensile d'inchiesta ambientale Terre di Frontiera e con il network VicenzaPiù. Ideatore di blogtortora.it, caporedattore e coordinatore di www.infopinione.it.

Check Also

Impresa e territorio, 20 anni di storia per Emmecarta

Nel 2020 l’azienda della famiglia Mandarano impiantata nella costituenda Zes di Galdo di Lauria taglia …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Materiale protetto da copyright