Home / COMUNI / Sisma Pollino, raffica di scosse

Sisma Pollino, raffica di scosse


ROTONDA –  Due scosse a distanza ravvicinata si sono verificate oggi, lunedì 1 ottobre 2012, nel distretto sismico del Pollino.

La più forte ha fatto registrare una magnitudo di 3.6 e si è verificata alle 22 e 28, ad una profondità di circa 8 chilometri con epicentro nei comuni di Rotonda, in provincia di Potenza, e nei centri cosentini di Laino Borgo, Laino Castello e Mormanno. La scossa è stata avvertita anche nei comuni circostanti e persino sulla costa Tirrenica della Calabria.

Solo dieci minuti dopo, la seconda scossa, più lieve: 2.3 di magnitudo, a 7,6 chilometri di profondità e con epicentro spostato sull’area di Morano Clabro – San Basile, in provincia di Cosenza.

A precedere le due scosse di questa notte, un terremoto di magnitudo 2, questa mattina alle 10 e 44 a una profondità di 10 chilometri al di sotto dell’area ricompresa nei territori comunali di Castelluccio inferiore, Rotonda, Laino Borgo, Laino Castello, Mormanno e Papasidero.

Al momento non sono segnalati danni a persone o cose.

AGGIORNAMENTO: Una terza scossa di magnitudo 3.3 ha fatto tremare la terra del Pollino alle 23 e 27: profondità 7,9 chilometri ed epicentro ancora nei comuni di Rotonda, Laino Borgo, Laino Castello e Mormanno.


About Andrea Polizzo

Giornalista professionista dal 2010 e blogger. Sin dal 2005 matura esperienze con testate regionali di carta stampata, on-line e televisive. Attualmente collabora con il mensile d'inchiesta ambientale Terre di Frontiera e con il network VicenzaPiù. Ideatore di blogtortora.it, caporedattore e coordinatore di www.infopinione.it.

Check Also

Aieta, fervono i preparativi per il Presepe vivente

La prima edizione nel cuore del borgo montano andrà in scena il 26 e il …

One comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Materiale protetto da copyright