Home / IN PRIMO PIANO / Capt di Praia a Mare, istruttoria scarna

Capt di Praia a Mare, istruttoria scarna

pronto-soccorso-arPRAIA A MARE – Punto di primo intervento aperto 24 ore, comuni distanti dallo Spoke meno di 100 chilometri e presenza di elisuperfice.

bigmat fratelli crusco grisolia

Sono queste, in estrema sintesi, le risposte che la struttura commissariale della sanità calabrese ha fornito al Consiglio di Stato sul Capt di Praia a Mare.

L’istruttoria era stata richiesta da Palazzo Spada in vista del giudizio, previsto per il 14 novembre prossimo, sul ricorso presentato dai comuni di Praia a Mare e Tortora contro la conversione dell’ospedale praiese.

Un documento molto scarno, quello inviato da Scopelliti al Consiglio di Stato che non soddisfa i ricorrenti.

In particolar modo, per quanto riguarda la struttura di soccorso. Il Piano di riordino dell’emergenza – urgenza – come conferma lo stesso Scopelliti – prevede a Praia a Mare un Ppi h24, in quanto la struttura ha i giusti requisiti in termini di accessi. Una dichiarazione che ripropone il tema della dotazione organica di anestesisti e chirurghi.

Se così è – dichiara il sindaco di Tortora, Pasquale Lamboglia – è evidente che mancano a Praia a Mare le figure indispensabili per un concreto servizio di primo soccorso”.

Nei prossimi giorni, i sindaci dei comuni ricorrenti incontreranno i legali che curano il ricorso al Consiglio di Stato.

Studieremo le dovute controdeduzioni a quanto esposto dal commissario Scopelliti – ha detto ancora Lamboglia – e, soprattutto, valuteremo la strategia da adottare. Non escludiamo – ha poi concluso – di incontrare lo stesso Scopelliti per sondare la possibilità di trovare un accordo sulla dotazione del Capt di Praia a Mare consona alle esigenze del territorio interessato in cambio del ritiro della nostra azione legale”.


About Andrea Polizzo

Giornalista professionista dal 2010 e blogger. Sin dal 2005 matura esperienze con testate regionali di carta stampata, on-line e televisive. Attualmente collabora con il mensile d'inchiesta ambientale Terre di Frontiera e con il network VicenzaPiù. Ideatore di blogtortora.it, caporedattore e coordinatore di www.infopinione.it.

Check Also

Sei pronto per la fine del mondo vitale valente

Sei pronto per la fine del mondo? A Grisolia presentato il libro di Valente e Vitale

Buona la “prima” del romanzo “Sei pronto per la fine del mondo”? scritto a quattro …