Home / COMUNICATI STAMPA / Sanità in Calabria, sblocco assunzioni sul tavolo di Speranza

Sanità in Calabria, sblocco assunzioni sul tavolo di Speranza


Incontro romano tra il ministro della Salute e il governatore calabrese Oliverio. Si è anche deciso di costituire un gruppo di lavoro tecnico.

CATANZARO – “Ho posto a Speranza il problema dello sblocco immediato delle assunzioni in sanità in Calabria.

A partire dalla stabilizzazione dei lavoratori precari e dallo scorrimento e proroga delle scadenze delle graduatorie. I servizi sanitari devono essere garantiti e, per questo, è urgente immettere nelle strutture ospedaliere e territoriali medici, infermieri ed operatori sanitari”.

Lo ha detto Mario Gerardo Oliverio, presidente della Regione Calabria, al termine di un incontro svolto a Roma con Roberto Speranza, ministro della Sanità.

Nell’incontro si è inoltre discusso di superamento del commissariamento, di dotare le aziende sanitarie di una guida, di sblocco delle gare per le forniture dei servizi e dei medicinali.

“A conclusione dell’incontro – ha concluso Oliverio – si è deciso di costituire un gruppo di lavoro tecnico fra ministero e regione per le soluzioni di carattere amministrativo e legislativo. Il tavolo tecnico si è già insediato subito dopo il nostro incontro e ha definito un preciso cronoprogramma di lavoro, aggiornandosi al prossimo venerdì 27 settembre”.


About Redazione

Tutti gli articoli frutto delle richieste di diffusione di comunicati stampa sono curati dalla Redazione di www.infopinione.it. Mail to: redazione@infopinione.it

Check Also

Richiesta danni Jova Beach Party: De Lorenzo: “Punto di non ritorno”

L’assessore dissenziente commenta scelta di sindaco e Giunta. Promozione ed economia locale polverizzate da mossa …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Materiale protetto da copyright