Home / SANITÀ SALUTE BENESSERE / CORONAVIRUS / Vaccini Covid: Calabria al 39,3%, Basilicata al 57,4%, Campania al 90%

Vaccini Covid: Calabria al 39,3%, Basilicata al 57,4%, Campania al 90%


La Punta dello stivale meglio solo della Lombardia. I dati aggiornati a questa mattina sulle dosi fin qui somministrate.


In Calabria sono state somministrate 10.061 dosi di vaccino contro il Covid-19, pari al 39,3 percento delle 25.630 dosi consegnate.

È quanto si apprende dal sito dell’Agenzia italiana del farmaco con dati aggiornati a questa mattina e per lo più riferiti alla somministrazione al personale sanitario.

Per la Punta dello stivale un dato in risalita dopo gli avvii stentati, ma che rappresenta comunque uno dei più bassi d’Italia.

La Lombardia è l’unica regione d’Italia che finora ha fatto peggio: 38%. Meno vaccini in percentuale inferiore alla Calabria anche per la provincia autonoma di Bolzano: 34,8%..

Molto meglio la confinante Basilicata che dopo aver somministrato 4.537 dosi delle 7905 consegnate si è attestata al 57,4%.

Ma c’è da segnalare la Campania che, con l’89,5% è la regione che ha somministrato più vaccini in relazione alle dosi a disposizione. Ovvero, circa 60 mila delle 67 mila consegnate.


About Redazione

Tutti gli articoli frutto delle richieste di diffusione di comunicati stampa sono curati dalla Redazione di www.infopinione.it. Mail to: redazione@infopinione.it

Check Also

Scalea, alla magistratura gli attacchi alla Giunta sulla questione acqua

Da via Plinio il Vecchio parlano di duri attacchi portati anche a familiari degli amministratori …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Materiale protetto da copyright