Home / AMBIENTE NATURA CALABRIA BASILICATA / Tortora, dalla Fiumarella alle zone montane: attenzione al territorio

Tortora, dalla Fiumarella alle zone montane: attenzione al territorio


Dai lavori di bonifica del corso d’acqua sono emersi numerosi rifiuti. Iorio: “Stroncheremo questi comportamenti con la video sorveglianza”.


Lavori di manutenzione hanno interessato nei giorni scorsi la Fiumarella di Tortora e alcune contrade montane.

L’amministrazione comunale ci ha tenuto a sottolineare questi interventi per la loro valenza di attenzione alle periferie oltre che per la cura del territorio.

“Da giorni – afferma il sindaco Toni Iorio -, sono operativi gli operai di un’impresa che sta svolgendo dei lavori per la bonifica della Fiumarella.

Dopo aver tagliato e rimosso gli arbusti presenti, ha raccolto i tanti rifiuti di varia natura emersi durante le operazioni.

Purtroppo il materiale ritrovato testimonia come in alcuni cittadini manchino le regole di vita di una comunità sana, ma posso assicurare che si tratta di fenomeni che andranno sconfitti, grazie anche agli impianti di video sorveglianza che saranno disposti gradualmente sul territorio.

La manutenzione sta interessando anche altri contesti del quartiere Marina – prosegue il primo cittadino -. Si tratta di azioni svolte con dovizia e meticolosità, per tali interventi sono operativi i validi tirocinanti e i dipendenti comunali in forza presso il nostro ente.

Per altri interventi sono state contattate alcune imprese. Stiamo coordinando ogni attività con l’assessore Biagio Praino.

Nello specifico la pulizia di strade, caditoie e tombini che renderanno più sicura e accogliente Tortora.

Inoltre – prosegue Iorio – sono partiti gli interventi sulla rete stradale delle zone montane, programmati dal consigliere delegato Giovanni Laino.

Lì c’è tanto lavoro da fare, dalla pulitura delle cunette alle ostruzioni di caditoie all’eliminazione di materiale franato.

L’attività di prevenzione, la manutenzione ordinaria del territorio e la collaborazione anche da parte dei cittadini tramite il canale WhatsApp, creato dalla nostra amministrazione, attraverso il quale si possono segnalare eventuali disagi, si tradurranno in azioni positive per l’intera comunità. I lavori sono tutti finanziati dal Comune”.


About Redazione

Tutti gli articoli frutto delle richieste di diffusione di comunicati stampa sono curati dalla Redazione di www.infopinione.it. Mail to: redazione@infopinione.it

Check Also

Rinascita Scott: “Fate entrare giornalisti e telecamere”

L’appello del presidente dell’ordine dei giornalisti Carlo Verna dopo la mancata autorizzazione da parte del …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Materiale protetto da copyright