Home / CRONACA / Praia a Mare, turista ruba una borsa rompendo il finestrino di un’auto: arrestato

Praia a Mare, turista ruba una borsa rompendo il finestrino di un’auto: arrestato


Un pregiudicato 40enne di Castrovillari incastrato dai carabinieri grazie al ritrovamento del cellulare perso durante la fuga.

aronne pasticceria marcellina santa maria cedro calabria

D. B. D., un 40enne originario di Castrovillari, è stato arrestato dai carabinieri a Praia a Mare per furto aggravato.

L’uomo – riferiscono dall’Arma – ha sfondato il finestrino di un’automobile in sosta per rubare una borsa lasciata sui sedili della vettura.

Alcuni passanti hanno assistito alla scena e hanno allertato i carabinieri, mentre il ladro si dava alla fuga. Il castrovillarese ha però perso il suo cellulare grazie al quale i militari lo hanno identificato e rintracciato.

Aveva ancora con sé la refurtiva che è stata poi restituita alla vittima.

SEGUI INFOPINIONE SU TELEGRAM

Il 40enne, già pregiudicato, è stato quindi arrestato. A seguito dell’udienza di convalida presso il tribunale di Paola, avrà l’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria, i carabinieri di Castrovillari.

I fatti – sempre secondo la compagnia dei carabinieri di Scalea – sono avvenuti giovedì 12 agosto a Praia a Mare, dove l’uomo si trovava per un periodo di vacanza.


About Redazione

Tutti gli articoli frutto delle richieste di diffusione di comunicati stampa sono curati dalla Redazione di www.infopinione.it. Mail to: redazione@infopinione.it

Check Also

Re Nudo, conferma: alcune intercettazioni costituiranno prova nel processo

La decisione del giudice: due registri di intercettazioni telefoniche dichiarati ammissibili nel processo sui certificati …