Home / IN PRIMO PIANO / Turismo e formazione Calabria, un accordo promuove l’inserimento lavorativo

Turismo e formazione Calabria, un accordo promuove l’inserimento lavorativo

Protocollo d’intesa tra Its Elaia e Ente Bilaterale del Turismo Calabrese: la formazione va a braccetto con il lavoro.


Un protocollo d’intesa è stato firmato tra Its Elaia Calabria e l’Ente bilaterale del turismo calabrese allo scopo di promuovere l’istruzione di livello terziario, l’aggiornamento professionale nel settore turistico in Calabria e favorire iniziative di inserimento per i diplomati in uscita dai percorsi attivati dalla fondazione Elaia.

“In questo modo si potenzia l’offerta formativa”, spiegano i protagonisti dell’accordo: Francesco Perino, presidente dell’Ente Bilaterale del Turismo Calabrese e Angelo Napolitano vicepresidente dell’Istituto tecnico superiore Elaia.

its elaia perino napolitano

SEGUI INFOPINIONE SU GOOGLE NEWS

Gli Its – come si legge sul sito del Miur – “sono scuole di eccellenza ad alta specializzazione tecnologica post diploma che permettono di conseguire il titolo di tecnico superiore. Sono espressione di una strategia fondata sulla connessione delle politiche d’istruzione, formazione e lavoro con le politiche industriali”.

La firma del protocollo d’intesa è stata apposta al termine di un incontro organizzato da Federalberghi Calabria dal titolo: “Hotellerie e Turismo. La Calabria in corso”. Presenti a Lamezia Terme operatori turistici, addetti ai lavori, istituzioni e associazioni di categoria, giunti all’Hotel Lamezia per discutere di turismo, hotellerie, sviluppo e formazione in Calabria.

Ad evidenziare la straordinaria rilevanza dell’evento che ha l’obiettivo di promuovere l’identità e consolidare i rapporti tra ITS, imprese e università, creare nuove opportunità di lavoro e auto imprenditorialità, formando giovani specializzati in settori determinati della Calabria, anche la presenza del presidente della regione Calabria, Roberto Occhiuto.


About Andrea Polizzo

Giornalista professionista dal 2010 e blogger. Sin dal 2005 matura esperienze con testate regionali di carta stampata, on-line e televisive. Attualmente collabora con il mensile d'inchiesta ambientale Terre di Frontiera e con il network VicenzaPiù. Ideatore di blogtortora.it, caporedattore e coordinatore di www.infopinione.it.

Check Also

san nicola arcella arcomagno turisti

Tutela dell’Arcomagno di San Nicola Arcella, il sindaco Madeo sbotta

“Sulla proposta di legge per la tutela dell’Arcomagno non abbiamo ricevuto risposte da nessuno. Pazienza, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *