Home / IN PRIMO PIANO / Mobilità sostenibile, primo Bici Bus a Scalea

Mobilità sostenibile, primo Bici Bus a Scalea

Oltre 60 studenti dell’Istituto comprensivo Caloprese in Bici Bus per il percorso casa-scuola. Iniziativa del progetto Kigo in collaborazione con l’Asd Squadra Terun Scalea.

mary ristorante pizzeria santa maria del cedro calabria

Primo Bici Bus a Scalea. ieri mattina, giovedì 4 maggio 2023, oltre 60 ragazzi della scuola secondaria dell’Istituto comprensivo Caloprese hanno seguito il percorso casa-scuola e viceversa in bici, grazie al supporto professionale dello staff dell’Asd Squadra Terùn Scalea, del dirigente scolastico e dei volontari.

L’iniziativa rientra nell’ambito del progetto Kigo, co-finanziato dall’Unione Europea attraverso il programma Erasmus + Sport.

L’obiettivo del progetto è indirizzare i giovani verso stili di vita sani, promuovendo l’uso costante della bici come mezzo di trasporto sostenibile. Lo svolgimento del Bic Bus ha inoltre sensibilizzato la comunità locale, che ha accolto con entusiasmo l’iniziativa, generando una maggiore attenzione alla guida, proprio a vantaggio di chi sceglie la mobilità sostenibile come mezzo di trasporto quotidiano.

“Questa mattina abbiamo colorato la città di Scalea con questo serpentone giallo – ha affermato entusiasta Saverio Ordine, dirigente dell’istituto comprensivo Caloprese – in tanti si sono affacciati dai balconi per ammirare questi ragazzi in bici. È stato molto interessante anche da un punto di vista educativo. Speriamo sia solo l’inizio di un’attività che possa portare i ragazzi ad attuare stili di vita più sani e ad un uso consapevole della bici”.

SEGUI INFOPINIONE SU GOOGLE NEWS

“Il nostro obbiettivo – ha sottolineato Rossano Bruno, presidente dell’Asd Squadra Terùn Scalea – era incentivare mobilità sostenibile e benessere fisico e ci siamo riusciti. Finalmente questa mattina tantissimi ragazzi aderenti al progetto Kigo, sono giunti a scuola con il Bici Bus. Una bella sensazione vedere il cortile della scuola con così tante biciclette. Speriamo che questo sia solo l’inizio di un percorso che possa portare alla realizzazione di altre piste ciclabili che consentano ai nostri ragazzi di arrivare fino a scuola in totale sicurezza”.

“Il Bici Bus – ha spiegato Anna Rita Amoroso, europrogettista e coordinatrice del progetto – è un percorso guidato attraverso il quale i giovani studenti vengono accompagnati in sicurezza da casa a scuola e viceversa. Una pratica molto diffusa in tante città italiane ed europee che siamo riusciti a portare anche a Scalea, grazie al cofinanziamento dell’Unione Europea e al programma Erasmus + Sport attraverso il progetto Kids on the go, cycling for health and environment”.

Gli organizzatori fanno sapere che un nuovo Bici Bus è già in programma a metà maggio e coinvolgerà altri 30 bambini della scuola primaria.

bigmat fratelli crusco grisolia

About Redazione

Tutti gli articoli frutto delle richieste di diffusione di comunicati stampa sono curati dalla Redazione di www.infopinione.it. Mail to: redazione@infopinione.it

Check Also

achille ordine sindaco diamante giunta

Diamante, il sindaco Ordine ha nominato la Giunta e il vicesindaco

Il neoeletto sindaco del Comune di Diamante Achille Ordine ha nominato con proprio decreto la …