Home / CRONACA / Scalea, è stato fatto esplodere l’ordigno bellico trovato tra gli scogli all’Ajnella

Scalea, è stato fatto esplodere l’ordigno bellico trovato tra gli scogli all’Ajnella

Operazione di brillamento dell’ordigno bellico portata a termine dal personale dello Sdai della Marina Militare di Taranto.

aronne pasticceria marcellina santa maria cedro calabria

Lo hanno caricato su un loro mezzo nautico, portato a diverse miglia dalla costa, applicato un microcarica esplosiva e fatto esplodere nelle acque del Tirreno cosentino.

ordigno bellico scalea esplosione

Si è svolta senza alcun problema questa mattina, venerdì 30 giugno 2023, l’operazione di brillamento dell’ordigno bellico rinvenuto casualmente nei giorni scorsi tra gli scogli sommersi della Spiaggia dell’Ajnella del Comune di Scalea.

SEGUI INFOPINIONE SU GOOGLE NEWS

L’operazione, autorizzata dalla Prefettura di Cosenza, è stata condotta dal nucleo Sminamento difesa anti mezzi insidiosi (Sdai) della Marina Militare di Taranto. L’attività si è avvalsa del supporto in mare dell’Ufficio circondariale marittimo di Maratea e, a terra, dagli uomini dell’ufficio locale di Scalea della Guardia costiera.

Il rinvenimento dell’ordigno bellico, parte esplodente di un proiettile d’artiglieria presumibilmente risalente alla Seconda guerra mondiale, era avvenuto grazie a un bagnante che lo aveva notato tra gli scogli lo scorso giovedì 22 giugno 2023, segnalandolo immediatamente alle autorità preposte.

L’ufficio circondariale marittimo di Maratea, competente per territorio, aveva quindi provveduto a condurre accertamenti e con proprie ordinanze aveva interdetto alla navigazione e ad altre attività il tratto di mare e di costa di Scalea entro una fascia di sicurezza attorno al luogo del rinvenimento. 

mary ristorante pizzeria santa maria del cedro calabria

About Andrea Polizzo

Giornalista professionista dal 2010 e blogger. Sin dal 2005 matura esperienze con testate regionali di carta stampata, on-line e televisive. Attualmente collabora con il mensile d'inchiesta ambientale Terre di Frontiera e con il network VicenzaPiù. Ideatore di blogtortora.it, caporedattore e coordinatore di www.infopinione.it.

Check Also

penna-pistola cetraro

Cetraro, trovato in possesso di una “penna-pistola”: arrestato 34enne

Trovata dai carabinieri una penna-pistola perfettamente funzionante e pronta all’uso nell’abitazione di un 34enne a …