Home / IN PRIMO PIANO / Mediterraneo Cedro Festival 2023: agricoltura, musica e dialogo religioso

Mediterraneo Cedro Festival 2023: agricoltura, musica e dialogo religioso

Il Mediterraneo Cedro Festival pronto a partire: appuntamento a Santa Maria del Cedro da giovedì 14 a domenica 17 settembre 2023.

aronne pasticceria marcellina santa maria cedro calabria

In un unico contenitore un’originale miscela di eccellenze prodotte dal Mediterraneo.

Si tratta del Mediterraneo Cedro Festival, manifestazione in programma a Santa Maria del Cedro da giovedì 14 a domenica 17 settembre 2023, presso il lungomare Giorgio Perlasca e aree attigue.

La manifestazione è a cura del Consorzio del Cedro di Calabria, in collaborazione con la presidenza e il dipartimento Agricoltura della Regione Calabria, il Comune di Santa Maria del Cedro ed il Gal Riviera dei Cedri.

“Questo evento – spiegano gli organizzatori – ha lo scopo di valorizzare la coltura-cultura del cedro, la sua storia, le sue radici culturali, in un’ottica più ampia di valorizzazione delle eccellenze mediterranee”.

Nelle intenzioni dei promotori, si offre al territorio, residenti e turisti settembrini una vetrina internazionale di cultura, musica, enogastronomia e intrattenimento.

L’iniziativa dedica inoltre attenzione al pubblico più giovane: “Sono previsti alcuni stand di artigianato locale ma anche laboratori artistici per i più piccoli”.

Mediterraneo Cedro Festival

SEGUI INFOPINIONE SU GOOGLE NEWS

Mediterraneo Cedro Festival 2023: l’incontro tra religioni

Una “Marcia per la pace universale” e un incontro in occasione della “Ventiquattresima Giornata Europea della cultura ebraica”. Due momenti inseriti nella programmazione del Mediterraneo Cedro Festival 2023 dedicati all’aspetto spirituale.

Nella giornata inaugurale, giovedì 14 settembre 2023, alle 19 presso il lungomare Giorgio Perlasca di Santa Maria del Cedro, è prevista la Marcia per la pace universale.

All’evento religioso è prevista la partecipazione di monsignor Stefano Rega, vescovo della diocesi San Marco Argentano – Scalea, di Cesare Moscati, rabbino capo della comunità ebraica di Napoli, di Roque Pugliese, referente per la Calabria della comunità ebraica di Napoli, e di Ahmed Berraou, imam della città di Cosenza e provincia. Prevista inoltre la presenza di referenti istituzionali dell’Unione delle comunità ebraiche Italiane.

“Vogliamo promuovere il dialogo interculturale come unico mezzo per la risoluzione dei conflitti”, ha sottolineato Angelo Adduci, presidente del Consorzio del Cedro di Calabria.

Collegata al Mediterraneo Cedro Festival un’altra iniziativa di stampo religioso. Mercoledì 13 settembre 2023, è infatti previsto un incontro nell’ambito della 24esima Giornata Europea della cultura Ebraica, quest’anno dedicata al tema della bellezza, intesa come concetto universale. La manifestazione, ogni anno apre le porte di sinagoghe, musei e altri siti ebraici alla cittadinanza, proponendo appuntamenti culturali. Vengono organizzati momenti di condivisione di esperienze e di saperi, per gettare le basi di un necessario dialogo come strumento per la risoluzione dei conflitti.

Presso il Museo del Cedro di Santa Maria del Cedro, a Palazzo Marino, alle 19 e 30, si svolgerà dunque l’iniziativa, coordinata e promossa in Italia dall’Ucei.

Saranno presenti il sindaco di Santa Maria del Cedro, Ugo Vetere, il presidente del Consorzio del Cedro di Calabria, Angelo Adduci, il vicepresidente dell’Ucei, Giulio Disegni, il rabbino capo della Comunità ebraica di Napoli, Cesare Moscati, e il delegato per la sezione di Palmi della Comunità ebraica di Napoli, Roque Pugliese.

Modererà l’incontro Adolfo Rossi, esperto in processi di internazionalizzazione.

SEGUI INFOPINIONE SU TELEGRAM

Eugenio Bennato

Gli spettacoli in programma

Il Mediterraneo Cedro Festival offrirà molto spazio all’intrattenimento, a partire dai concerti in programma.

Mimmo Cavallaro, interprete della musica popolare calabrese, si esibirà venerdì 15 settembre 2023, a partire dalle 21.

Domenica 17 settembre alle 22, è invece in programma il concerto di Eugenio Bennato, noto cantautore italiano.

Inoltre, presso la sede del consorzio, lungo corso del Tirreno, sarà allestito il “village”, aperto tutti i giorni della manifestazione. Qui, sono previsti spettacoli artistici, stand dedicati alla gastronomia tipica, momenti culturali e show cooking a cura dei maestri della “Via del Cedro di Calabria”, nonché la partecipazione delle concorrenti Masterchef Italia, Federica di Lieto e Rossella Costa.

Previsti anche momenti di approfondimento culturale, in collaborazione con la presidenza e il dipartimento Agricoltura della Regione Calabria, il Comune di Santa Maria del Cedro, il Gal Riviera dei Cedri, Confagricoltura e altri organismi e associazioni di categoria regionali e nazionali.

Focus sul paniere dei prodotti d’eccellenza calabresi Dop e Igp. Prevista la presentazione de libro “La banca di comunità da cassa rurale a gruppo bancario” a cura del presidente della Bcc Mediocrati, Nicola Paldino.

Infine, gli organizzatori segnalano la serata di musica live, prevista sabato 16 settembre a cura di Studio54Network, radio ufficiale del Mediterraneo Cedro Festival 2023.


About Andrea Polizzo

Giornalista professionista dal 2010 e blogger. Sin dal 2005 matura esperienze con testate regionali di carta stampata, on-line e televisive. Attualmente collabora con il mensile d'inchiesta ambientale Terre di Frontiera e con il network VicenzaPiù. Ideatore di blogtortora.it, caporedattore e coordinatore di www.infopinione.it.

Check Also

ritrovato morto anziano disperso Laino

Laino Borgo, ritrovato morto anziano disperso

È stato ritrovato morto in una zona impervia di Laino Borgo l’anziano disperso in zona …