Home / COMUNI / CETRARO / Cetraro, il procuratore Ernesto Sassano visita porto e ufficio circondariale marittimo

Cetraro, il procuratore Ernesto Sassano visita porto e ufficio circondariale marittimo

Visita istituzionale all’ufficio circondariale marittimo di Cetraro del procuratore capo di Paola, Ernesto Sassano. Illustrate le dotazioni di uomini e mezzi e i compiti del Corpo a salvaguardia delle vite umane.

bigmat fratelli crusco grisolia

Ernesto Sassano, procuratore capo facente funzioni della Repubblica presso il tribunale di Paola, ha visitato l’ufficio circondariale marittimo di Cetraro.

Ad accoglierlo, il tenente di vascello Giuseppe Castronovo, capo del Circomare e comandante del Porto di Cetraro, che ha illustrato le funzioni e l’organizzazione del Corpo delle capitanerie di porto soffermandosi sui mezzi navali in dotazione presso il comando. Ovvero, l’unità navale Search and Rescue CP851 e la motovedetta CP705. Illustrato al procuratore anche un quadro dei compiti e delle attività operative quotidianamente svolte dal personale in forza all’ufficio.

In occasione della visita, Ernesto Sassano ha avuto l’opportunità di incontrare tutto il personale presente, cui ha espresso la propria gratitudine ed apprezzamento per l’impegno nelle attività di salvaguardia della vita umana in mare e nelle molteplici attività a tutela dell’ambiente marino.

A conclusione dell’impegno istituzionale, si è svolta la tradizionale firma del “libro d’onore” dell’ufficio circondariale marittimo di Cetraro e la consegna del Crest, lo stemma che viene donato come simbolo di amicizia nelle cerimonie ufficiali.

mary ristorante pizzeria santa maria del cedro calabria

About Redazione

Tutti gli articoli frutto delle richieste di diffusione di comunicati stampa sono curati dalla Redazione di www.infopinione.it. Mail to: redazione@infopinione.it

Check Also

truffa falsi carabinieri

Truffa falsi carabinieri: due napoletani derubano un’anziana a Bova Marina. Denunciati dall’Arma

Truffa dei falsi carabinieri a danno di un’anziana di Bova Marina: sottratti gioielli per un …