Home / CRONACA / Scalea, arrestato romeno per plagio

Scalea, arrestato romeno per plagio


carabinieri-arSCALEA – Ha plagiato una connazionale di 31 anni, convincendola a esibirsi come mangiatrice di fuoco ed a fare turni ininterrotti di lavoro come animatrice in un villaggio turistico.

francesco barbir barbiere taglio capelli santa maria del cedro calabria colore acconciature barba

Per questo un romeno di 21 anni, anche lui animatore turistico, è stato fermato dai carabinieri della Compagnia di Scalea con le accuse di estorsione, plagio e lesioni gravissime.

La donna, infatti, non essendo un’artista, in una occasione si è procurata gravi ustioni al volto. E’ stato dopo questo episodio che la donna si è convinta a denunciare il ragazzo, che nel frattempo aveva lasciato Scalea. Il giovane è stato rintracciato dai militari a Vibo Valentia.


About Andrea Polizzo

Giornalista professionista dal 2010 e blogger. Sin dal 2005 matura esperienze con testate regionali di carta stampata, on-line e televisive. Attualmente collabora con il mensile d'inchiesta ambientale Terre di Frontiera e con il network VicenzaPiù. Ideatore di blogtortora.it, caporedattore e coordinatore di www.infopinione.it.

Check Also

Coronavirus Buonvicino, deceduto paziente in terapia intensiva

Era stato ricoverato sin dalle prime battute del focolaio. Prima vittima nel territorio dell’Alto Tirreno …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Materiale protetto da copyright