Home / COMUNICATI STAMPA / Praia a Mare, arrestato 21enne accusato di furto

Praia a Mare, arrestato 21enne accusato di furto


PRAIA A MARE – A Praia a Mare, ieri sera, i carabinieri del Norm di Scalea hanno arrestato in flagranza di reato un 21enne campano per tentato furto aggravato in abitazione. Il giovane, infatti, è stato sorpreso all’interno di una abitazione in uno dei parchi estivi del comune rivierasco.

aronne pasticceria marcellina santa maria cedro calabria

Il ragazzo, approfittando dell’assenza dei proprietari – informa il comando della compagnia dei carabinieri di Scalea – si è introdotto nell’abitazione mediante effrazione della porta di ingresso ed ha iniziato a rovistare tra i mobili e i cassetti che si è trovato di fronte. Un passante, notata la porta socchiusa, ha immediatamente chiamato il numero di pronto intervento 112. I militari dell’Arma, giunti sul posto dopo pochi minuti, hanno sorpreso il giovane che è stato bloccato e accompagnato in caserma dove, su disposizione del PM di turno, è stato dichiarato in stato di arresto per tentato furto aggravato in abitazione, in attesa del rito direttissimo.


About Redazione

Tutti gli articoli frutto delle richieste di diffusione di comunicati stampa sono curati dalla Redazione di www.infopinione.it. Mail to: redazione@infopinione.it

Check Also

Tortora, torna il bollettino Covid: sono 130 i cittadini positivi

L’ultimo aggiornamento risaliva allo scorso 7 gennaio quando i casi attivi erano più di 200. …