Home / CRONACA / Marlane, nuovi accertamenti nei terreni

Marlane, nuovi accertamenti nei terreni


Vigili del fuoco di Cosenza in azione nei terreni Marlane. La Procura della Repubblica di Paola a caccia di elementi per aprire una nuova indagine.

PRAIA A MARE – La Procura della Repubblica di Paola, sotto la guida del procuratore capo Bruno Giordano, e a seguito delle richieste di alcune nuove presunte parti offese, ha disposto nuovi accertamenti preliminari sui terreni dell’ex fabbrica Marlane di Praia a Mare.

I sopralluoghi sono iniziati nella mattinata di ieri, mercoledì 29 giugno, ad opera del nucleo speciale dei vigili del fuoco di Cosenza.

In base agli esiti dei nuovi accertamenti si potrà capire se sarà possibile seguire un nuovo filone di indagine.

La vicenda Marlane dai nostri archivi


About Francesco Maria Storino

Attualmente collaboratore della Gazzetta del Sud ha lavorato per La Provincia, Comunità 2000, Edizioni master, Il Quotidiano della Calabria e Corriere dello Sport. Cura particolarmente la cronaca giudiziaria.

Check Also

Fico: “Giovani credano nella politica, lavoreremo per questo” [VIDEO]

Il presidente della Camera dei Deputati a Santa Maria del Cedro per ricevere la cittadinanza …

One comment

  1. Perché non si prendono tutti i responsabili che hanno operato dentro e fuori le mura della fabbrica cercando la verità e fare i dovuti riscontri. Nel nostro paese si spendono milioni di euro per recuperare salme nel mare pace all’anima loro e non si spende un centesimo per migliaia di persone a rischio salute, per fare i dovuti controlli sul terreno. sono anni che si dovrebbe scavare nei terreni della Marlane però non si fa perché.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Materiale protetto da copyright