Home / IN PRIMO PIANO / Santa Maria del Cedro, la città si gode il lungomare

Santa Maria del Cedro, la città si gode il lungomare


Oggi e domani segnaletica sul tratto Perlasca. in attesa della saldatura con quello di Grisolia, Santa Maria del Cedro si gode il proprio Lungomare.

green multiservice disinfezione

SANTA MARIA DEL CEDRO – Il lungomare di Santa Maria del Cedro: sempre più il nuovo fulcro cittadino.

Ne è convinta l’amministrazione comunale che da mesi non perde occasione per promuovere l’infrastruttura che, dopo anni di incubazione, è stata infine consegnata ai cittadini. E, soprattutto, stando alle parole del sindaco Ugo Vetere, ai turisti.

“Vedere ieri sera al tramonto i tratti del lungomare stracolmi, senza parcheggi liberi ci fa ben sperare. Siamo sulla buona strada e il lavoro paga sempre”.

Dal momento in cui è stato inaugurato il terzo tratto del lungomare cittadino, quello di raccordo (ancora non effettivo, ndr) con la struttura gemella della confinate Grisolia pare aumentata negli abitanti la consapevolezza di aver a disposizione un nuovo luogo di aggregazione in città.

Uno spazio pubblico in cui svagarsi, poiché si presta all’attività fisica, non solo al passeggio, e da vivere come opportunità anche per le imprese. Gli stabilimenti balneari, infatti, ne dovrebbero beneficiare.

Un’opera, inoltre, che ha anche il merito di aver cambiato, migliorandolo, il volto del litorale santamariese. Il disordine, seppur naturale, dei canneti, delle dune e dei percorsi sterrati hanno lasciato il posto all’ordine della passeggiata, dei marciapiedi, della strada e dei parcheggi.

E, a proposito di lavori al terzo tratto, intitolato a Giorgio Perlasca, è di pochi giorni fa un’ordinanza del sindaco di Santa Maria del Cedro che per oggi e domani, martedì 12 luglio, vieta nelle ore diurne il transito ed il parcheggio dei veicoli per la realizzazione della segnaletica stradale.



About Andrea Polizzo

Giornalista professionista dal 2010 e blogger. Sin dal 2005 matura esperienze con testate regionali di carta stampata, on-line e televisive. Attualmente collabora con il mensile d'inchiesta ambientale Terre di Frontiera e con il network VicenzaPiù. Ideatore di blogtortora.it, caporedattore e coordinatore di www.infopinione.it.

Check Also

Ordinanza ricettività, le modifiche chieste da Praia bene comune

L’associazione ha scritto al sindaco: “D’accordo che serva regolarizzazione del settore ma si pensi a …

One comment

  1. salvatore marigliano

    Il lungomare e’ bellissimo ed e’ realmente un luogo di aggregazione per tutti. L unico appunto che posso fare e’ quello dell illuminazione che a mio avviso e’ scarsamente viva, nel senso che le luci sembrano troppo opache e non danno il giusto risalto alla strada di sera. Non vorrei che questo dia successivamente l idea di un posto scarsamente vivibile e poco frequentabile ; mentre invece in prossimita’ di Grisolia e’ piu’ vivace e la differenza si nota eccome e per questo forse i turisti tendono piu’ a spostarsi di la’..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Materiale protetto da copyright