Home / COMUNICATI STAMPA / Rifiuti tossici, smantellato traffico Enna – Milano

Rifiuti tossici, smantellato traffico Enna – Milano


Enna: smantellato traffico di rifiuti tossici. Gruppo di imprenditori e professionsiti puntava a 8 milioni di euro per la bonifica di Pasquasia. Contestato concorso esterno in associazione mafiosa.

ENNA – È in corso una vasta operazione dei carabinieri di Enna, che nelle prime ore della mattinata odierna, in Sicilia ed in Lombardia, ha visto finire in manette un gruppo di imprenditori, professionisti e funzionari pubblici, che aveva tentato di accaparrarsi indebitamente l’ultramilionario importo di 8 milioni di euro dell’appalto per la bonifica del sito minerario di Pasquasia, località di Enna.

Contestati in particolare i reati di smaltimento di rifiuti tossici, peculato e varie ipotesi di falso, nonché, per alcuni degli arrestati, il concorso esterno in associazione mafiosa, per avere agevolato l’organizzazione mafiosa denominata “Cosa Nostra”, grazie all’assunzione pilotata di lavoratori, ovvero favorendo l’impiego di ditte vicine alla stessa organizzazione criminale.

L’operazione è stata coordinata dalla Procura distrettuale della Repubblica di Caltanissetta – direzione distrettuale antimafia.


About Redazione

Tutti gli articoli frutto delle richieste di diffusione di comunicati stampa sono curati dalla Redazione di www.infopinione.it. Mail to: redazione@infopinione.it

Check Also

Richiesta danni Jova Beach Party: De Lorenzo: “Punto di non ritorno”

L’assessore dissenziente commenta scelta di sindaco e Giunta. Promozione ed economia locale polverizzate da mossa …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Materiale protetto da copyright