Home / CRONACA / Santa Maria del Cedro, tir finisce fuori strada sulla Ss18

Santa Maria del Cedro, tir finisce fuori strada sulla Ss18


Nei pressi del “Bivio della madonnina” travolti e abbattuti pali dell’illuminazione e alberi dal mezzo pesante senza controllo. Illeso l’autista.

SANTA MARIA DEL CEDRO – Un tir ha perso il controllo ed è finito fuori strada mentre percorreva la Statale 18, questa notte, a Santa Maria del Cedro.

Il fatto è successo intorno alle 2 di venerdì 14 giugno 2019 in corrispondenza del cosiddetto “Bivio della Madonnina”.

Il mezzo pesante, per cause in fase di accertamento, si è improvvisamente spostato verso destra dalla carreggiata sulla quale viaggiava in direzione nord e ha invaso una corsia complanare, che separa la statale dal marciapiede.

Nella sua folle corsa senza controllo ha travolto tutto ciò che si trovava di fronte. Alcuni lampioni e alberi sono stati abbattuti. Il tir ha poi arrestato la sua corsa alcune centinaia di metri dopo l’uscita di strada.

Foto: esclusiva Infopinione

Secondo alcuni testimoni, l’autista sarebbe rimasto intrappolato nella cabina di guida per alcuni istanti. Gli urti ricevuti avevano infatti bloccato la portiera. Sono state due persone, probabilmente del posto, che lo hanno aiutato ad uscire, illeso, dall’abitacolo.

santa maria cedro tir camion incidente
Foto: esclusiva Infopinione

Non ci sono feriti, a parte l’autista stesso che presentava alcune escoriazioni a una gamba. Sul posto sono poi giunti la polizia stradale, un’ambulanza e i vigili del fuoco.


About Andrea Polizzo

Giornalista professionista dal 2010 e blogger. Sin dal 2005 matura esperienze con testate regionali di carta stampata, on-line e televisive. Attualmente collabora con il mensile d'inchiesta ambientale Terre di Frontiera e con il network VicenzaPiù. Ideatore di blogtortora.it, caporedattore e coordinatore di www.infopinione.it.

Check Also

Belvedere Marittimo, droga e armi: 2 arrestati

In un casolare di Sant’Andrea cocaina, marijuana, un fucile e munizioni. In manette un pregiudicato …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Materiale protetto da copyright