Home / COMUNICATI STAMPA / Scalea in piazza: si parte con il Gran gala di presentazione

Scalea in piazza: si parte con il Gran gala di presentazione


Venerdì 27 giugno scatta la tre giorni dedicata agli spettacoli di artisti di strada e organizzata dall’associazione Smuovimondo.

SCALEA – Parte domani l’edizione 2019 di Scalea in piazza, manifestazione gratuita organizzata dall’associazione Smuovimondo e dedicata agli spettacoli di artisti di strada.

L’inaugurazione prevede il consueto Gran gala all’aperto, alle 21 e 30 di venerdì 28 giugno, in piazza Saverio Ordine, con la presentazione ed esibizione di tutti i gruppi invitati alla quinta edizione.

A dare il benvenuto saranno le responsabili dell’associazione Smuovimondo: Nancy Gamba, Anna Diurno e Barbara D’Ambrosio. In piazza anche l’amministrazione comunale di Scalea che insieme ai commercianti della città turistica hanno contribuito alla realizzazione della quinta edizione dello spettacolo all’aperto.

Presente Mike Rollins che “con il suo miscuglio di teatro fisico, humour verbale, giocoleria e manipolazione di oggetti riesce a portare il pubblico all’interno di un universo in cui tutto può accadere”, spiegano gli organizzatori.

L’evento, negli anni, si è via via consolidato come un appuntamento molto atteso, grazie alla sua attrattiva per turisti e residenti, grazie anche a contenuti adatti a tutte le età.

“In ogni angolo della città un evento – annunciano gli organizzatori –. Musica, giochi e divertimento sono assicurati. Gli artisti sono pronti a dare il meglio sotto la supervisione di Gigi Russo”.

Il giorno successivo, sabato 29 giugno, il calendario prevede l’apertura degli immancabili Takabum, intorno alle 20 e 45. Poi toccherà a Sblattero in piazza Caloprese, Appicicaticci in via Bianchi, Mr Copini in via Lido e Lumino in piazza De Palma.

Mike Rollins in piazza Caloprese e, ancora, Tamburello festival in via Lido, Piccolo nuovo Teatro in piazza Ordine.

“Si prosegue con spettacoli a rotazione fino a mezzanotte – informano da Smuovimondo –. Il programma può subire variazioni e chi vuole essere aggiornato può seguire l’evoluzione sul sito Scaleainpiazza.it e scaricare il programma.

Torna anche l’iniziativa degli antichi giochi che coinvolgono tutti e quest’anno c’è un gruppo di alunni della scuola Primaria dell’istituto Caloprese con il progetto Gioco e sport che vuole favorire la conoscenza del gioco e dello sport e l’importanza del gioco di squadra.

Saranno presentati i giochi di un tempo con tanto di cartelloni. È proprio l’idea di Scalea in piazza: divertirsi e stare insieme per godere appieno della città, del borgo antico e della compagnia di amici”.


About Redazione

Tutti gli articoli frutto delle richieste di diffusione di comunicati stampa sono curati dalla Redazione di www.infopinione.it. Mail to: redazione@infopinione.it

Check Also

Scalea, dall’Orto Solidale una storia di riscatto sociale

Un detenuto inserito nella progettazione della Cooperativa Germano ha ottenuto uno sconto di pena. Il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Materiale protetto da copyright