Home / IN PRIMO PIANO / Sara Aloia: alla meta nonostante il male terribile

Sara Aloia: alla meta nonostante il male terribile


La studentessa paolana si è diplomata con il massimo dei voti e la lode all’alberghiero di Paola dopo un anno scolastico diviso tra lezioni a domicilio e cure. 


PAOLA – Ben oltre il male terribile.

Sara Aloia si è diplomata all’Ipseoa San Francesco di Paola con il massimo dei voti e la lode.

Non solo brava, ma anche coraggiosa. Ha continuato gli studi nonostante il tumore dando un esempio incredibile. È riuscita a coronare il suo sogno malgrado le dolorose cure a cui nel corso dell’anno si è sottoposta.

sara aloia
Sara Aloia

Ha affrontato la commissione con il piglio della guerriera ricevendo il plauso dalla stessa e quello della dirigente scolastica Elena Cupello.

“Sono orgogliosa – evidenzia quest’ultima – dei risultati dei nostri ragazzi. Abbiamo avuto nelle quattro classi dell’ultimo anno dieci ragazzi che si sono diplomati con il massimo dei voti.

Tre al massimo dei voti hanno aggiunto la lode. Due di questi sono della classe di pasticceria, che per la prima volta dall’avvio arriva al diploma.

Tra queste c’è anche Sara. Un esempio di determinazione tutta calabrese. Una ragazza che ha rappresentato per la nostra scuola una vera e propria eccellenza, come persona e curriculum scolastico”.

A causa della malattia è stata costretta a fare diversi sacrifici. “È stato necessario – ha aggiunto Elena Cupello – attivare pertanto un percorso di studi domiciliare”.

Un chiaro esempio di come la scuola sia andata incontro alle esigenze di una sua alunna consentendogli di raggiungere i suoi obiettivi. La scuola Polo è la Negroni di Cosenza.


About Francesco Maria Storino

Attualmente collaboratore della Gazzetta del Sud ha lavorato per La Provincia, Comunità 2000, Edizioni master, Il Quotidiano della Calabria e Corriere dello Sport. Cura particolarmente la cronaca giudiziaria.

Check Also

San Sago, la marcia per la delocalizzazione dell’impianto si farà il 10 dicembre

La manifestazione era saltata causa maltempo. C’è attesa per l’incontro odierno in Regione con il …