Home / CRONACA / Nel Reggino sequestri a raffica di marijuana: valore 6 mln di euro

Nel Reggino sequestri a raffica di marijuana: valore 6 mln di euro


I carabinieri negli ultimi giorni hanno scovato 14 piantagioni in tutta la provincia per un totale di 12 mila piante.


REGGIO CALABRIA – Alcune piantagioni di marijuana sono state scoperte dai carabinieri nella provincia di Reggio Calabria. Sequestrate e avviate a distruzione oltre 12 mila piante. Valore complessivo, 6 milioni di euro. Arrestate 10 persone e denunciata una. 

Numeri impressionanti arrivano dal comando provinciale dei carabinieri di Reggio Calabria. Ora, è il momento in cui la domanda è maggiore per via dei molti turisti presenti sul territorio.

E i coltivatori – sostengono dall’Arma – affinano di anno in anno le loro strategie per sfuggire ai controlli.

E’ il caso di una piantagione scoperta di recente e distrutta a Tauriaonva dalla compagnia locale supportata dai Cacciatori dello squadrone eliportato e del nucleo elicotteri di Vibo Valentia.  

La piantagione era costituita da 5 “piazzole”, vicine tra loro, e sviluppata “a serpentina” in un’area del Passo della Limina, a oltre 700 metri di altitudine.

Ben 950 piante di marijuana presenti, in parte annaffiate con sistema a goccia e in parte a mano. Dopo averne prelevato un piccolo quantitativo per le analisi di rito, sono state incendiate. Ora è caccia ai responsabili.

Questa estate – ancora l’Arma reggina – nel territorio di competenza sono state sequestrate e distrutte oltre 12 mila piante.


About Redazione

Tutti gli articoli frutto delle richieste di diffusione di comunicati stampa sono curati dalla Redazione di www.infopinione.it. Mail to: redazione@infopinione.it

Check Also

San Sago, la marcia per la delocalizzazione dell’impianto si farà il 10 dicembre

La manifestazione era saltata causa maltempo. C’è attesa per l’incontro odierno in Regione con il …