Home / CRONACA / San Nicola Arcella, sequestrata officina meccanica

San Nicola Arcella, sequestrata officina meccanica


I carabinieri forestali di Scalea hanno accertato reati amministrativi e ambientali. Meccanico multato per 9 mila euro.

green multiservice disinfezione

L’officina non era iscritta al registro delle imprese e non aveva le carte in regola in quanto a gestione dei rifiuti.

Per questo motivo il titolare, meccanico e gommista, ha ricevuto multe per 9 mila euro e le attrezzature sequestrate da parte dei carabinieri forestali di Scalea.

A seguito di un controllo sono emerse le irregolarità contestate.

L’officina non era iscritta al registro delle imprese per le attività di autoriparazione della Provincia di Cosenza.

L’azienda non teneva il registro di carico e scarico per rifiuti pericolosi.

Inoltre, è stato accertato che il materiale ferroso veniva consegnato a raccoglitori occasionali e che il titolare non aveva mai smaltito l’olio esausto prodotto durante l’attività.

Di questo rifiuto, i militari hanno trovato alcuni fusti nel piazzale dell’officina. Uno di questi contenitori perdeva e il liquido scorreva sul pavimento fino a un pozzetto di raccolta dell’acqua piovana. Di qui, finiva in un canale di scolo.

Sempre nel piazzale erano presenti inoltre un cumulo voluminoso di rifiuti costituiti per lo più da vecchi pneumatici.


About Redazione

Tutti gli articoli frutto delle richieste di diffusione di comunicati stampa sono curati dalla Redazione di www.infopinione.it. Mail to: redazione@infopinione.it

Check Also

Praia a Mare, tutto il territorio sarà videosorvegliato

La Giunta comunale ha approvato il progetto per installare telecamere per la prevenzione dei reati, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Materiale protetto da copyright