Home / SANITÀ SALUTE BENESSERE / CORONAVIRUS / Coronavirus Praia a Mare, 4 i casi attualmente positivi

Coronavirus Praia a Mare, 4 i casi attualmente positivi

L’aggiornamento del consigliere delegato alla Sanità Pasquale Fortunato. Sulle voci incontrollate: “Servono equilibrio e dati ufficiali”.

aronne pasticceria marcellina santa maria cedro calabria

Sono 4 i casi di residenti di Praia a Mare attualmente positivi al Covid-19.

Questo l’aggiornamento del quadro epidemiologico fornito da Pasquale Fortunato, consigliere comunale con delega alla Sanità.

Dall’inizio della pandemia di Coronavirus, quindi, i casi totali sono cinque.

“Si tratta – ha detto a Infopinione Fortunato – di dati ufficiali, ovvero comunicati dall’Azienda sanitaria provinciale di Cosenza”.

Un intervento chiarificatore, volto anche a contrastare voci incontrollate che circolano in queste ore nella Città dell’Isola Dino sul numero delle persone positive.

Serve equilibrio – dice il delegato alla Sanità -. Tanto nel distinguere tra le tipologie di indagine, ovvero tra tampone molecolare e test antigenico rapido, quanto tra i dati Asp, unici ufficiali, e quelli impropriamente diffusi da chissà quali fonti.

Di certo – ha aggiunto – posso dire che questa sera l’Asp ha comunicato al Comune di Praia a Mare 3 nuove positività.

Credo che le voci siano generate invece dal fatto che, per motivi vari, alcuni cittadini si siano spontaneamente sottoposti a test rapidi a pagamento nei laboratori privati del territorio.

Quest’ultima procedura – ha poi spiegato – conduce a comunicazioni all’azienda sanitaria che dispone tamponi molecolari di verifica.

È per questo che, ripeto, al momento ci risultano 4 casi di positivi attivi, ma nelle prossime ore potrebbero anche aggiungersene altri“.

I tempi di attesa affinché queste procedure di verifica ufficiale siano espletate possono essere lunghi in questo particolare periodo, come avevamo sottolineato in un recente articolo.

“Per questo – ancora Pasquale Fortunato – serve pazienza e l’equilibrio già richiamato. Chi è oggetto di ordinanza di quarantena, anche fiduciaria, è chiamato a restare a casa.

Tutti gli altri sono chiamati ad assumere comportamenti coscienziosi, a seguire le regole, evitando assembramenti, indossando sempre la mascherina e lavando spesso le mani“.

A partire da lunedì, inoltre, alcune scuole del territorio comunale saranno oggetto di sanificazione a scopo precauzionale e le attività scolastiche sospese.


About Andrea Polizzo

Giornalista professionista dal 2010 e blogger. Sin dal 2005 matura esperienze con testate regionali di carta stampata, on-line e televisive. Attualmente collabora con il mensile d'inchiesta ambientale Terre di Frontiera e con il network VicenzaPiù. Ideatore di blogtortora.it, caporedattore e coordinatore di www.infopinione.it.

Check Also

uomo trovato morto appartamento grisolia

Grisolia, 44enne campano ritrovato privo di vita in casa

Un uomo di origini campane ma da tempo residente a Grisolia è stato trovato morto …