Home / CRONACA / Scalea, 37enne arrestato per omicidio stradale

Scalea, 37enne arrestato per omicidio stradale

L’uomo è ritenuto responsabile della morte di una donna investita a Belvedere Marittimo. È accusato anche di omissione di soccorso.


M. A., un 37enne residente a Scalea è stato arrestato dai carabinieri con l’accusa di omicidio stradale e omissione di soccorso.

Attualmente si trova arresti domiciliari, dopo aver sostenuto l’interrogatorio del Gip di Paola.

L’Arma – al termine delle indagini – lo ritiene responsabile della morte di una donna, B.I. ucraina di 57 anni, investita a Belvedere Marittimo sabato scorso.

Il presunto colpevole è stato fermato dai carabinieri poche ore dopo il fatto. Era a bordo di una Smart di colore blu in una contrada di Belvedere Marittimo.

L’uomo ha ammesso di essere responsabile dell’investimento ed è inoltre risultato positivo ai test ordinati per capire se fosse sotto effetto di alcol o droga.

Il presunto pirata della strada è stato rintracciato grazie ad alcuni testimoni oculari dell’investimento con omissione di soccorso che è costato la vita alla donna che era intenta ad attraversare la Statale.

Dopo l’impatto, per lei si sono purtroppo rilevati inutili i soccorsi del 118 rapidamente giunto sul posto dopo la segnalazione fatta al 112.


About Redazione

Tutti gli articoli frutto delle richieste di diffusione di comunicati stampa sono curati dalla Redazione di www.infopinione.it. Mail to: redazione@infopinione.it

Check Also

Perrotta sindaco scalea omicidio suicidio

Omicidio suicidio Scalea, Perrotta: “Comunità scossa”

Così il sindaco di Scalea Giacomo Perrotta dopo l’omicidio suicidio avvenuto nella notte in via …