Home / IN PRIMO PIANO / Cultura, La discriminazione al tempo del Covid-19

Cultura, La discriminazione al tempo del Covid-19


Se ne discute on line grazie all’organizzazione del Convegno di cultura Maria Cristina di Savoia e altre associazioni di Scalea.


La discriminazione al tempo del Covid-19. E poi“?

Se ne discuterà il 7 maggio 2021 nel corso di un incontro online, alle 21, sulla piattaforma Google Meet.

L’evento è stato organizzato dal Convegno di cultura Maria Cristina di Savoia di Scalea, in collaborazione con l’associazione Banca del tempo di Scalea, l’associazione culturale e agricola Artemis, la Pro loco di Scalea, il comitato dei Genitori di Scalea, l’associazione Skalea Solidale, il Punto Luce di Scalea e l’associazione Gianfrancesco Serio.

Ospite dell’incontro sarà Maurizio Alfano, ricercatore di fenomeni migratori e autore di diverse pubblicazioni in materia.

“Il Convegno di Scalea – ha dichiarato la presidente del Maria Cristina di Savoia, Tiziana Forestieri – ha deciso, dopo un momento di stasi indotto dalla pandemia, di calendarizzare alcuni appuntamenti online per affrontare tematiche d’interesse collettivo e culturale.

La pandemia ha acuito le discriminazioni a livello sociale e, per questa ragione, abbiamo ritenuto utile in seno al direttivo organizzare un momento di confronto per discuterne insieme.

L’adesione all’evento da parte delle associazioni appena menzionate dimostra la grande sensibilità verso un argomento sempre più attuale.
Chi vorrà partecipare all’incontro potrà farlo accedendo tramite link. CLICCA QUI


About Redazione

Tutti gli articoli frutto delle richieste di diffusione di comunicati stampa sono curati dalla Redazione di www.infopinione.it. Mail to: redazione@infopinione.it

Check Also

Belvedere Marittimo, la coca nascosta nel muro: arrestato 28enne

Obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria per il giovane accusato di detenzione a fini di …

error: Materiale protetto da copyright